/ Attualità

Attualità | 13 febbraio 2020, 15:28

Case popolari a Grugliasco, Preioni (Lega): "Taglio del nastro dei nuovi alloggi esempio di efficienza"

"Soddisfazione per il lavoro fatto dall’assessore Caucino"

Case popolari a Grugliasco, Preioni (Lega): "Taglio del nastro dei nuovi alloggi esempio di efficienza"

“Il taglio del nastro delle nuove case popolari di Grugliasco, 32 i nuclei familiari che troveranno una sistemazione, è la conferma del lavoro che il Gruppo Lega sta portando avanti in Piemonte in un settore delicato qual è quello degli alloggi destinati alle persone che versano in condizioni economiche meno fortunate", ha dichiarato Alberto Preioni, Presidente Gruppo Lega Salvini Piemonte, intervenendo dopo la presentazione avvenuta nei giorni scorsi a Grugliasco, delle nuove case Atc sorte dopo la demolizione degli edifici preesistenti.

"In questo senso, l’operato dell’assessore Chiara Caucino si sta dimostrando essere un esempio di efficienza, un iter durato 10 anni e conclusosi positivamente grazie a questa Amministrazione. Gli edifici pubblici assegnati, peraltro, sono rispettosi dell’ambiente e costruiti con tecniche innovative, volte al risparmio energetico. La consegna simbolica delle chiavi rappresenta, dunque, un ponte verso un futuro prossimo dove l’attenzione alle fasce deboli dovrà essere sempre più alta".

“Vogliamo dare ai cittadini bisognosi di alloggi risposte più efficaci, efficienti ed eque - afferma Preioni - rafforzando la dimensione comunitaria. Il nostro intento è quello di tutelare tutti quelli che rispettano la legge e in questo senso, come ho già avuto modo di dire, di non favorire più gli extracomunitari nella presentazione della documentazione. Prima i piemontesi d’ora in poi, senza nessuna discriminazione, con una maggiore attenzione ai padri separati e agli anni di residenza sul territorio".

"Grazie alla Lega - conclude Preioni - garantiremo eguali condizioni per tutti coloro i quali parteciperanno ai futuri bandi per l’assegnazione di case popolari”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium