/ Eventi

Eventi | 17 gennaio 2020, 19:05

Collegno, l'Associazione Savonera presenta i suoi progetti e stringe nuove amicizie

I ragazzi dell'associazione hanno incontrato sindaci, assessori e candidati della zona ovest in cerca di nuove collaborazioni

Collegno, l'Associazione Savonera presenta i suoi progetti e stringe nuove amicizie

Nuovo anno, ma anche nuove collaborazioni per l'associazione Savonera di Collegno, che da anni porta avanti i suoi progetti e le sue idee, come i numerosi i viaggi effettuati per aiutare le zone terremotate. Un progetto che ispira i ragazzi dell'associazione, che oggi giorno si mobilitano e che guardano al futuro e a nuove opportunità, in una visione che ha coinvolto anche i sindaci di Collegno, Francesco Casciano, di Druento Carlo Vietti e gli assessori di Pianezza e Givoletto, in rappresentanza dei primi cittadini, la città di Ciriè e la candidata sindaco di Venaria Rossana Schillaci, che hanno incontrato i ragazzi dell'Associazione Savonera per ascoltare e vedere i progetti eseguiti dal 2013 a oggi, come il viaggio nelle frazioni di Amatrice, Norcia e Cascia e i progetti di sostegno alle famiglie in difficoltà. 

"Abbiamo voluto fortemente questa cena per cercare di creare una grande collaborazione tra noi e i comuni e tra i comuni stessi, rivolta alla creazione di eventi benefici e la realizzazione di progetti suggeriti dalla nostra associazione. Ringrazio tutti i Sindaci per aver accolto questa proposta con entusiasmo - ha commentato il presidente Alessio Spampinato -. Speriamo sia solo l'inizio di una grande collaborazione tra comuni rivolta al sociale e alla beneficenza. Da quest'anno l'Associazione Savonera in gran parte delle sue attività  potrà contare sul sostegno dei comune di Collegno, Druento, Pianezza, Givoletto, Ciriè e forse anche Venaria".

Diana Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium