/ Eventi

Eventi | 16 dicembre 2019, 11:09

"Venaria in corto": la prima edizione la vince "Dalia" di Marco Mingolla

In tutto sono stati 29 i film candidati, in arrivo da tutta Italia

"Venaria in corto": la prima edizione la vince "Dalia" di Marco Mingolla

Si è conclusa con un ottimo successo la prima edizione di “Venaria In Corto. Sguardi giovani sulla città”, concorso cinematografico per cortometraggi, rivolto a giovani registi, compresi nella fascia d’età 18-35 anni, promosso dalla Città di Venaria Reale, in collaborazione con il progetto Factory della Creatività. 

La giuria di qualità ha decretato miglior corto “Dalia”, di Marco Mingolla (targa e buono acquisto di € 750,00). 

La menzione stampa va a “Serraglio! A city playground”, di Simone Ducci (targa e buono acquisto di € 250,00) e la menzione Città di Venaria Reale è stata aggiudicata al corto “Arancio Levante”, di Filippo Racanella (targa e buono acquisto di € 250,00). L’iniziativa è nata con lo scopo di valorizzare il protagonismo dei giovani e i loro talenti, promuovendo la creatività e l’espressione giovanile nella rappresentazione della realtà  attraverso le tecniche dell’audiovisivo. 

I cortometraggi partecipanti al concorso “Venaria In Corto” sono stati caratterizzati da un tema conduttore, ovvero “La Città”, vista ed interpretata dagli occhi dei giovani registi in forma di soggetto diretto, luogo reale, immaginario o scenario di fondo.

La prima edizione di “Venaria In Corto” ha registrato un’ottima partecipazione, con 29 cortometraggi presentati di registi provenienti da tutta Italia (Piemonte, Puglia, Sicilia, Lazio, Toscana, Campania…). Giovani filmmaker “alle prime armi”, insieme a giovani registi più esperti, hanno raccontato storie, scorci e visioni di Città, con tecniche e linguaggi diversi (fiction, documentario, videoclip…) e mettendo in gioco le proprie visioni e interpretazione della realtà.

Venerdì 13 dicembre 2019, si è svolta la serata finale di premiazione della 1°edizione di “Venaria In Corto”, ad ingresso libero, presso la sala polivalente della biblioteca civica Tancredi Milone, in via Verdi 18. 

Sono stati proiettati i dieci cortometraggi ammessi alla fase finale, con la presentazione e l’ intervista di molti dei giovani autori. Alla presenza di una numerosa cornice di pubblico di appassionati cinefili, tra cui una delegazione degli studenti del cittadino Liceo Juvarra, è seguita la cerimonia di assegnazione dei premi: “miglior cortometraggio”, “menzione stampa” e “menzione Città di Venaria Reale”, a cura delle giurie del concorso. L’iniziativa è stata caratterizzata anche da attività creative con il pubblico protagonista nel photo corner, un mini set cine-fotografico, in cui i presenti sono stati immortalati in una foto ricordo della partecipazione alla 1° edizione di “Venaria In Corto”.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium