/ Eventi

Eventi | 15 novembre 2019, 20:33

Le debuttanti danzano a Venaria: tutti gli eventi del weekend

Sabato 16 novembre, al Teatro Colosseo, il concerto del Banco del Mutuo Soccorso. Al MAO si celebra il Medio Oriente con il festival OrienTO

Le debuttanti danzano a Venaria: tutti gli eventi del weekend

Il weekend dal 15 al 17 novembre è segnato dalla presenza, a Torino, di un ospite d’eccezione: il Maestro Leiji Matsumoto, in occasione del quarantennale della prima messa in onda TV in Italia di Capitan Harlock. Tanti gli incontri con il pubblico in programma, ma purtroppo destinati ad essere annullati, dopo il grave malore accusato questa sera dal noto fumettista giapponese.

In calendario era previsto, dopo il dialogo con gli studenti dello IAAD tenutosi questa mattina al Mercato Centrale, domani, sabato 16 novembre, alle ore 11, appuntamento al MAO, dove Matsumoto avrebbe dovuto approfondire la figura delle sue protagoniste femminili all’interno della mostra “Guerriere dal Sol Levate”. Nel pomeriggio, dalle 15, verr inaugurata al Parco del Fantastico del MUFANT una statua del pirata spaziale dell’Arcadia, poi sarebbe in programma il taglio del nastro della mostra “Anno 1979. Capitan Harlock sbarca in Italia”, inedita esposizione che raccoglie il materiale vintage allora distribuito in Italia.

Domenica 17, il Museo del Cinema ospiterà la premiazione del concorso artistico per licei artistici della Città metropolitana di Torino “L’universo è la sua casa...la Madre Terra è la nostra!”.Il programma di eventi si concluderà alle 17 con un incontro alla Scuola Holden all’interno degli eventi di “Apettando il Salone”, con performance di live drawing.

Rimanendo sempre in ambito orientale, si segnala al MAO la nuova edizione di OrienTO, festival organizzato con l’associazione culturale EquiLibri d’Oriente, quest’anno sul tema “Khubz: pane e convivialità”, alla scoperta di tradizioni e sapori che abbracciano feste religiose e ricorrenze profane, caratterizzando il patrimonio storico-culturale dei popoli del Mediterraneo e del Medio Oriente. Il programma propone eventi, conferenze e attività per le famiglie. Per informazioni: www.maotorino.it

Guardando agli appuntamenti musicali, sabato 16 il Teatro Colosseo di Torino accoglierà il Banco del Mutuo Soccorso. Dopo il successo del nuovo album “Transiberiana” e la candidatura ai Prog Music Awards, la storica band arriva nei teatri italiani per un entusiasmante concerto all’insegna del rock progressive. Sul palco con Vittorio Nocenzi (pianoforte, tastiere e voce) che guida il Banco fin dagli esordi, saliranno sul palco Filippo Marcheggiani (chitarra elettrica) da più di vent’anni nel gruppo, Nicola Di Già (chitarra ritmica) con la band da diverse stagioni, Marco Capozi (basso), Fabio Moresco (batteria) e Tony D’Alessio (lead vocal). Per informazioni: www.teatrocolosseo.it

Alla Palazzina di Caccia di Stupinigi, domenica 17, secondo appuntamento della rassegna “Lirica a Corte”, organizzata dal Teatro Superga di Nichelino. Dopo l’esordio con la “Tosca” della scorsa settimana, questa volta ad andare in scena nel Salone d’Onoe sarà un altro capolavoro di Giacomo Puccini, “La Bohème”. A partire dalle 18.15, lo spettacolo sarà preceduto da un aperitivo a cura di Donaya in collaborazione con Cookin’ Factory di Claudia Fraschini.

Le giovani debuttanti saranno le protagoniste del Gran Ballo della Venaria Reale, sabato 16, giunto alla XXV edizione dell’evento “Vienna sul Lago”, un tradizionale appuntamento di cultura e solidarietà che permetterà alle ragazze partecipanti, tra i 17 e i 25 anni, accompagnate dai Cadetti dell’Accademia Navale di Livorno, di vivere una esperienza indimenticabile in una location da favola. Tutti i dettagli della serata sul sito: https://lnx.granballodellavenariareale.it

Domenica piazza Gran Madre, a Torino, tornerà a ospitare l’associazione d’antiquariato “Effetto Vintage” e il suo tradizionale mercatino di moda, oggettistica e accessori d’epoca (www.effettovintage.it).

Ma il 17 novembre è anche la data in cui 60 Paesi aderiranno all’undicesima celebrazione della Giornata mondiale della prematurità. In contemporanea nel mondo, verrà illuminato un punto di interesse in ogni città con una luce di colore viola. A Torino le proiezioni saranno sulla Torre Ovest delle OGR, dove l’Associazione Piccoli Passi Onlus organizza un incontro aperto ai media e ai cittadini, con lo scopo di sensibilizzare e informare sul tema. L’argomento scelto quest’anno a livello internazionale (“Fornire le cure giuste, al momento giusto, al posto giusto”) è quello degli standard assistenziali da offrire ad ogni neonato pretermine. Ingresso gratuito dalle ore 16:30. 

Infine, fino a domenica Lingotto Fiere ospita la XXXII edizione di Restructura, che quest'anno è incentrata sui temi della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione. Il programma completo è consultabile sul sito: www.restructura.com 

Manuela Marascio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium