/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 15 novembre 2019, 13:13

Rivoli, sgominata una banda di falsari di orologi

Un 35enne italiano fermato in un bar dopo un lungo pedinamento

Rivoli, sgominata una banda di falsari di orologi

Una banda di falsari di orologi è stata sgominata dalla polizia giudiziaria di Rivoli, che due giorni fa ha fermato un 35enne italiano durante una trattativa truffaldina.

L'uomo, che è stato deferito all'autorità giudiziaria per tentata truffa e ricettazione di orologi di pregio, tra cui Rolex e Patek Philippe, è stato bloccato in un bar di Rivoli, dopo essere stato pedinato per diverso tempo. Si trovava lì per portare a termine una trattativa con diversi acquirenti, relativa alla compravendita di un orologio Patek Philippe e di un Rolex, entrambi contraffatti.

L’orologio, modello Nautilus, doveva essere piazzato a 40.000 euro; la trattativa non è però giunta a termine per il tempestivo intervento della Polizia giudiziaria che, oltre a denunciare il responsabile, ha sequestrato tre orologi e ha effettuato una perquisizione domiciliare dell'uomo per rinvenire altri oggetti contraffatti.

Nel corso della perquisizione sono state ritrovate delle borse marca Chanel che sul mercato avrebbero fruttato migliaia di euro. Ulteriori accertamenti sono in corso al fine di individuare la provenienza degli oggetti sequestrati.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium