/ Eventi

Eventi | 06 novembre 2019, 20:53

Collegno da fiaba con il libro di Elena Romanello

L’autrice ha presentato il suo libro “Once upon a time” alla biblioteca civica della città

Collegno da fiaba con il libro di Elena Romanello

Da Collegno ai castelli incantanti, grazie a un viaggio attraverso il mondo delle fiabe con Elena Romanello, autrice di “Once upon a time”. Ispirato all’omonima serie tv, andata in onda dal 2011 al 2018, la scrittrice ha scelto di raccontare personaggi, episodi e tematiche, decidendo di analizzare nel dettaglio in che modo le fiabe hanno influenzato nel corso degli anni film, telefilm, fumetti e romanzi. Dalle fiabe occidentali classiche, facendo l’occhiolino anche a “Le mille e una notte” e ai classici della letteratura popolare ottocentesca, il saggio della Romanello unisce sapientemente due sistemi narrativi diversi.

Tra le mura della biblioteca civica di Collegno, discutendo con un pubblico attento e partendo da “Un genere intramontabile”, così come l’ho definito la stessa autrice, la presentazione di “Once upon a time”, edito Yume, ha permesso di fare un excursus di tutta una serie di fiabe che ancora appassionano i lettori odierni. Da Tremotino a Capitan Uncino, da Biancaneve a Cenerentola, la Romanelli ha proposto al suo pubblico collegnese uno spunto per riflettere sull’immaginario fantastico.
E tra nuovi progetti conclusi e idee per il futuro la scrittrice ha svelato quale potrebbe essere il tema del suo prossimo libro. “Questa serie mi ha molto colpito e mi sono divertita a scrivere questo libro – ha confessato Elena Romanelli -. Ora sto scrivendo un saggio di Game of Thrones”.

Diana Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium