/ Eventi

Eventi | 02 novembre 2019, 20:10

Collegno pronta per celebrare il 4 novembre

In occasione della celebrazione verranno scoperte le targhe riportanti le date più significative della prima e della seconda Guerra Mondiale

Collegno pronta per celebrare il 4 novembre

La città di Collegno si prepara a celebrare il 4 novembre, la Festa dell’Unità Nazionale e la Giornata delle Forze Armate. Un giorno e una cerimonia per ricordare i caduti collegnesi di tutte le guerre in un luogo simbolo, il parco della Rimembranza. Insieme agli alunni della scuola primaria “Boselli”, al sindaco Francesco Casciano, i giovani del Servizio Civile Nazionale e alle delegazioni delle associazioni combattentistiche e d’arma, Collegno darà il via alle celebrazioni con l’alzabandiera al Monumento dedicato ai Caduti. Il 4 novembre sarà dunque un’occasione non solo per recuperare la memoria storica della propria città insieme a Davide Morra, storico locale, ma anche per scoprire le targhe riportanti le date più significative della prima e della seconda Guerra Mondiale. Lo scorso anno, infatti, in occasione del cent’anni dalla fine della Grande Guerra, la città ha posto sul monumento di viale Martiri XXX Aprile due targhe dedicate ai militari colpiti da “trauma da combattimento” e ai reduci collegnesi che eressero proprio questo monumento in memoria dei concittadini caduti al fronte. Una celebrazione che vuole essere ancora una volta un modo per mantenere viva la memoria collettiva, così che ciò che è avvenuto non possa essere dimenticato.L’appuntamento è per lunedì 4 novembre alle ore 10,45 presso il parco della Rimembranza in via Martiri XXX Aprile, 23.

Diana Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium