/ Politica

Politica | 01 novembre 2019, 16:42

Venaria, anche il Pd scende in campo nella sfida per la poltrona di sindaco e sceglie Rossana Schillaci

La ex consigliera dei Dem (ed ex assessore della giunta Catania) sarà la candidata per la forza di centrosinistra

Venaria, anche il Pd scende in campo nella sfida per la poltrona di sindaco e sceglie Rossana Schillaci

Un altro pezzo del puzzle trova la sua collocazione. Anche il Partito Democratico scende in campo in vista delle prossime elezioni amministrative e - per raccogliere l'eredità lasciata in anticipo da Roberto Falcone e dal Movimento Cinque Stelle, sceglie di puntare su Rossana Schillaci.

Un nome "forte", visto che la 36enne è consigliere comunale uscente e, durante l'amministrazione Catania, era stata anche assessore con le deleghe al Centro Storico e alle Pari Opportunità.

L'ufficialità è arrivata nella serata di ieri, al termine di un momento di presentazione che si è tenuto presso il Circolo PD “Madri Costituenti” di Venaria. "Schillaci - ha sottolineato il segretario del Circolo, Stefano Mistroni - è sostenuta dalla quasi totalità del Circolo venariese".

Il presidente del Circolo, Raffaele Trudu, ha manifestato il suo pieno appoggio alla candidata per le elezioni del 2020 indicandola come l'unica figura capace di rafforzare la coalizione di centrosinistra, potendo contare sul supporto di "una squadra in grado di guardare al futuro, di ogliere le sfide dell'innovazione e di pensare ad una città con servizi accessibili a tutti", con particolare riguardo nei confronti dell'istruzione.

Due in particolare le sfide che la stessa Rossana Schillaci ha voluto lanciare per i prossimi mesi, dopo aver ricordato il lavoro di ricostruzione al seguito della sconfitta del 2015: "la creazione di una forte e solida coalizione di centrosinistra in vista delle prossime elezioni e la definizione di un programma innovativo per la città".

Massimiliano Sciullo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium