/ Cronaca

Cronaca | 01 novembre 2019, 15:32

Varchi elettronici a Grugliasco, sono a metà dell’opera i lavori per la sicurezza del territorio [FOTO]

L’assessore Bianco: “Sono un’ulteriore misura volta a consolidare un lavoro che si protrae da anni”

Varchi elettronici a Grugliasco, sono a metà dell’opera i lavori per la sicurezza del territorio [FOTO]

Sono in corso d’opera e giunti ormai a metà i lavori che a Grugliasco prevedono tre nuovi varchi elettronici in via Rivalta, via Lidice e via Moncalieri ed un pannello a messaggio variabile in strada del Portone che allerterà gli automobilisti in caso di allagamento del sottopasso avvisandoli preventivamente del divieto di transito.

È un investimento complessivo di 100.000 euro finanziato dal piano periferie sulla sicurezza, si tratta del primo lotto per l’installazione delle telecamere Ocr che hanno l’obiettivo di verificare e rilevare i veicoli in ingresso, per adesso senza fini sanzionatori; saranno in funzione 24 ore su 24 ed in grado non solo di memorizzare le targhe che entrano ed escono da Grugliasco, ma anche se sono assicurate e in regola col bollo e la revisione.

“Anche se la percezione riguardo la sicurezza è quasi sempre negativa – spiega l’assessore ai Trasporti Raffaele Bianco – i crimini in città sono in diminuzione grazie all’impegno che quotidianamente mettono in campo le forze dell’ordine; i varchi sono un’ulteriore misura volta a consolidare un lavoro che si protrae da anni e le istituzioni hanno il compito di ascoltare la popolazione e tranquillizzarla riguardo un tema così sentito”. Mancano ancora all’appello i varchi di via Lidice e via Moncalieri che saranno attivati entro il mese di novembre salvo imprevisti.

Massimo Bondì

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium