/ Cronaca

Cronaca | 26 ottobre 2019, 15:49

Collegno, vandalizzata nella notte la scuola Gramsci: aule e corridoi allagati [FOTO]

Ignoti si sono introdotti svuotando gli estintori e aprendo la bocchetta dell'idrante antincendio

Collegno, vandalizzata nella notte la scuola Gramsci: aule e corridoi allagati [FOTO]

Atti vandalici nella scuola secondaria di primo grado Gramsci di Collegno, che questa mattina è stata trovata danneggiata. Nella notte, infatti, l'istituto ha subito dei danni, causati da qualcuno che si è introdotto per spruzzare degli estintori, per poi aprire la bocchetta dell'idrante antincendio, da cui l'acqua è colata anche nei piani inferiori. 

Dopo la segnalazione, nella mattinata si sono immediatamente recati sul posto le forze dell’ordine, i presidi dei rispettivi istituti, il professore Rossetti e  il professore Piazza, le autorità comunali, il sindaco Francesco Casciano, l’asse ai lavori pubblici Gianluca Treccarichi, l’assessore alle politiche educative Clara Bertolo e i tecnici del comune di Collegno e della Città Metropolitana, al lavoro per verificare l’entità dei danni.

Dopo i primi accertamenti le squadre comunali di pulizia stanno intervenendo per rendere fruibili i locali interessati. La schiuma degli estintori è stata ripulita, ma sono ancora da valutare i danni causati dall'acqua infiltrata negli impianti elettrici del liceo. A subire maggiori danni, però, è stata la zona che ospita le aule del liceo Curie-Levi.

 

Diana Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium