/ Cultura

Cultura | 18 ottobre 2019, 12:22

Grugliasco, “Amore, Alzheimer e altre malattie”: uno spettacolo per ridere e non dimenticare

Realizzato appositamente per favorire l’inclusione, un’occasione d’integrazione dei malati e delle loro famiglie con la città. Domenica 20 alle 17

Grugliasco, “Amore, Alzheimer e altre malattie”: uno spettacolo per ridere e non dimenticare

Domenica prossima alle 17 il Centro Alzheimer Oasi di via Cotta 20 a Grugliasco ospiterà uno spettacolo gratuito e aperto a tutti per ridere e non dimenticare dal titolo “Amore, Alzheimer e altre malattie”: un reading di e con Dario Benedetto e Filippo Losito, organizzato da “Borgate dal vivo” in collaborazione con la cooperativa “Il Margine”, la Cojtà Gruliascheisa e la Regione Piemonte.

Borgate dal vivo, nato come festival letterario itinerante, in quattro anni di vita ha percorso tanti chilometri e realizzato molteplici attività: eventi dal vivo, formazione, comunicazione sul territorio nonché un lavoro di messa in rete di soggetti differenti; un progetto che punta a rendere la cultura accessibile a tutti e che racchiude in sé più azioni pensate con un unico scopo: la riqualificazione e l’innovazione sociale e culturale delle zone periferiche.

È uno spettacolo realizzato appositamente per favorire l’inclusione, un’occasione d’integrazione dei malati e delle loro famiglie con la città. “L’unica medicina sempre efficace è semplicemente l’amore” è ciò che dicono i medici quando finiscono di lavorare coi loro pazienti: un modo per percepire questo amore è ascoltare una storia, un aneddoto, una poesia, tra sorrisi e lacrime. Questa giornata è stata pensata da una parte per offrire un momento di svago alle famiglie dei malati di Alzheimer offrendo loro nuovi stimoli, dall’altra l’evento sarà aperto al pubblico gratuitamente per favorire l’integrazione del Centro Alzheimer Oasi all’interno della comunità.

Dario Benedetto, scrittore ed attore comico poliedrico, e Filippo Losito, scrittore ed attore di stand up comedy, si alterneranno in un dialogo sull’amore e la memoria regalando momenti esilaranti ma anche di riflessione. Losito è anche autore di “Daddy cool”, un piccolo e denso romanzo che scorre velocemente in un alternarsi di malinconia e comicità in equilibrio tra loro: la storia, ambientata fra Torino, Antibes, Cannes, Montecarlo e le strade della Costa Azzurra, racconta del viaggio intrapreso da un figlio alla ricerca di un padre disperso e malato di Alzheimer.

In caso di maltempo lo spettacolo avrà comunque luogo al teatro Perempruner; per accedere ad ulteriori informazioni occorre scrivere agli indirizzi info@borgatedalvivo.it e ufficiostampa@borgatedalvivo.it oppure telefonare al numero 393/0308843.

Massimo Bondì

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium