/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 11 ottobre 2019, 09:00

Rivoli e Pianezza portano in strada i mestieri per traghettare i giovani nel mondo del lavoro

Appuntamento domenica 13 ottobre dalle 15 alle 18 in piazza Martiri della Libertà con la partecipazione degli istituti riuniti "Salotto e Fiorito" alla Via Maestra dei Mestieri

Rivoli e Pianezza portano in strada i mestieri per traghettare i giovani nel mondo del lavoro

Domenica 13 ottobre dalle 15 alle 18 gli Istituti Riuniti “Salotto e Fiorito” di Rivoli e Pianezza presentano in Piazza Martiri della Libertà a Rivoli la “Via Maestra dei Mestieri”, evento per ricordare quanto sia importante preparare il lavoro di domani, oggi.

Gli Istituti Riuniti “Salotto e Fiorito” di Rivoli e Pianezza, attivi da oltre 60 anni nel settore della formazione professionale, vogliono con questa iniziativa evidenziare quanto sia essenziale l’impegno e la preparazione per un lavoro futuro. La “Via Maestra dei Mestieri” di domenica offre l’opportunità agli studenti dell’agenzia formativa di rendere un servizio alla cittadinanza di Rivoli, che può così conoscere le attività che si svolgono nell’agenzia formativa, vedendo i loro laboratori e scoprendo i mestieri che vengono insegnati negli anni di formazione. 

“La Via Maestra dei Mestieri – afferma Suor Simona Biondin, vicedirettrice degli Istituti Riuniti “Salotto e Fiorito” di Rivoli – vuole essere un’opportunità importante offerta ai  ragazzi per mettere in gioco le loro capacità, mettendo in bella mostra quanto hanno imparato in riferimento al mestiere della loro qualifica, ma è anche un momento di forte educazione alla cittadinanza. Questa giornata offre loro una opportunità di crescita e di autostima. I nostri ragazzi hanno imparato a lavorare in squadra e in pieno rispetto dell’ambiente. Infatti, nelle classi e nei laboratori viene posta grande attenzione alla raccolta differenziata dei rifiuti, allo smaltimento della plastica, della carta e di altri materiali. Gli scarti alimentari vengono smaltiti con i rifiuti compostabili, gli oli vengono raccolti in appositi contenitori e portati nei centri raccolta ad essi dedicati”.

Domenica dunque, per tre ore, il pubblico potrà visitare in Piazza Martiri della Libertà diversi stand per ogni corso di studi: operatore ai Servizi di Promozione ed Accoglienza, trasformazione agroalimentare, Panificazione, Panetteria e Pasticceria, servizio di Sala e Bar, operatore del Benessere, Estetica, operatore del Benessere, Acconciatura.

Sono circa 800 gli allievi dell’Istituti Riuniti “Salotto e Fiorito” fra i ragazzi in obbligo scolastico e gli ultra diciottenni in formazione per il conseguimento di una qualifica professionale.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium