/ Cronaca

Cronaca | 09 ottobre 2019, 14:27

Grugliasco, ancora 24 ore per candidarsi ai progetti del servizio civile nazionale

Sono due le iniziative del Comune: “Young anatomy” e “La biblioteca comunale: un patrimonio di tutti”; l’orario non sarà inferiore alle 25 ore settimanali e l’assegno è di 439,50 euro mensili

Grugliasco, ancora 24 ore per candidarsi ai progetti del servizio civile nazionale

Sono due i progetti del Comune di Grugliasco e rimangono ancora 24 ore per iscriversi al bando relativo al servizio civile nazionale che dura tra gli 8 e i 12 mesi ed al quale possono partecipare i giovani d’età compresa tra i 18 e i 28 anni che dovranno presentare la domanda entro le ore 14 del 10 ottobre. L’orario non sarà inferiore alle 25 ore settimanali e l’assegno è di 439,50 euro mensili, per l’estero è prevista un’indennità giornaliera supplementare che andrà dai 13 ai 15 euro a seconda del Paese di destinazione.

“Young anatomy” è il primo, realizzato in collaborazione con i Comuni di Beinasco, Moncalieri, Settimo, Venaria e Rivoli: intende stimolare la partecipazione giovanile alla cittadinanza attiva promuovendo, a livelli diversi, percorsi di aggregazione che diano ai ragazzi la possibilità d’instaurare rapporti stabili e fruttuosi coi principali enti e soggetti della comunità locale. A Grugliasco sono disponibili cinque posti e per accedere ad ulteriori informazioni occorre contattare l’Informagiovani telefonando al numero 011/4013043 oppure scrivere all’indirizzo informagiovani@comune.grugliasco.to.it.

“La biblioteca comunale: un patrimonio di tutti” è il secondo progetto, promosso dalla biblioteca civica “Pablo Neruda” che mira a migliorare il servizio reso, sia in termini qualitativi che quantitativi, al fine di realizzare azioni che ne facilitino l’accesso nonché indagini ed iniziative volte a promuoverla tra i cittadini. Sono disponibili quattro posti e per maggiori informazioni è possibile contattare la biblioteca telefonando al numero 011/4013350/351 oppure scrivendo all’indirizzo biblioteca@comune.grugliasco.to.it. Le candidature devono essere presentate esclusivamente online e per saperne di più occorre visitare il sito www.scelgoilserviziocivile.gov.it.

Il servizio civile significa impegnarsi in un progetto finalizzato alla difesa, non armata e non violenta, della patria; all’educazione alla pace tra i popoli ed alla promozione dei valori fondativi della Repubblica italiana, con azioni per le comunità e per il territorio. La data d’avvio in servizio dei volontari è diversa per ciascun progetto: viene infatti stabilita tenendo conto di alcune variabili quali il termine delle procedure di selezione, la compilazione e l’esame delle graduatorie nonché le esigenze specifiche del progetto; in ogni caso entro il 30 aprile 2020.

Massimo Bondì

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium