/ Cronaca

Cronaca | 04 ottobre 2019, 14:07

Sono in arrivo tre nuovi varchi elettronici a Grugliasco per rilevare i veicoli e controllare il territorio

Le zone interessate sono via Rivalta, via Lidice e via Moncalieri. L’assessore Bianco: “È un’ulteriore misura volta a consolidare un lavoro che si protrae da anni per tranquillizzare i cittadini su un tema così sentito”

Sono in arrivo tre nuovi varchi elettronici a Grugliasco per rilevare i veicoli e controllare il territorio

Via Rivalta, via Lidice e via Moncalieri: sono in arrivo a Grugliasco tre nuovi varchi elettronici (un quarto arriverà più avanti per strada del Portone) per un investimento di 100.000 euro finanziato dal piano periferie sulla sicurezza: è tutto pronto per i lavori che avvieranno il primo lotto per l’installazione dei varchi elettronici, le telecamere Ocr saranno posizionate e messe in funzione per i primi test entro la fine di ottobre salvo imprevisti.

“Anche se la percezione riguardo la sicurezza è quasi sempre negativa – spiega l’assessore ai Trasporti Raffaele Bianco – i crimini in città sono in diminuzione grazie all’impegno che quotidianamente mettono in campo le forze dell’ordine, i varchi sono un’ulteriore misura volta a consolidare un lavoro che si protrae da anni; le istituzioni hanno il compito di ascoltare la popolazione e tranquillizzarla riguardo un tema così sentito”.

Hanno l’obiettivo di verificare e rilevare i veicoli in ingresso, per adesso senza fini sanzionatori, saranno in funzione 24 ore su 24 e in grado non solo di memorizzare le targhe che entrano ed escono da Grugliasco, ma anche se sono assicurate e in regola col bollo e la revisione. Alle tre installazioni ne sarà aggiunta una quarta per il posizionamento di un pannello a messaggio variabile in strada del Portone che allerterà gli automobilisti in caso di allagamento del sottopasso avvisandoli preventivamente del divieto di transito.

Massimo Bondì

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium