/ Cronaca

Cronaca | 30 settembre 2019, 18:14

Neonato morto all'ospedale di Rivoli: processo per omicidio colposo per due medici e un'ostetrica

Presso il tribunale di Torino la testimonianza del padre che ha visto morire il proprio figlio neonato

Neonato morto all'ospedale di Rivoli: processo per omicidio colposo per due medici e un'ostetrica

Si è aperto con la testimonianza del papà che ha visto morire il proprio figlio neonato il processo per omicidio colposo contro due medici e un'ostetrica.

La toccante testimonianza del papà, che ha raccontato il travaglio della moglie, le complicanze e la scelta di non praticare il parto cesareo che avrebbe potuto salvare il bimbo, è stata resa davanti al giudice Rosanna La Rosa. I genitori, assistiti dall'avvocato Roberto Franco, hanno ottenuto la costituzione dell'ospedale di Rivoli, difeso dall'avvocato Anna Ronfani. 

Nel corso dell'udienza sono stati sentiti i consulenti del pubblico ministero, il responsabile di medicina legale dell'Università di Torino, Gianfranco Di Vella e lo specialista in ginecologia e ostetricia Pietro Gaglioti. Entrambi, dal canto loro, hanno definito l'evento "rarissimo e imprevedibile", oltre che "iperacuto, inatteso e inevitabile".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium