/ Eventi

Eventi | 20 settembre 2019, 17:19

Sono due le cime nel mondo dedicate ad Alpignano

Una mostra "Io, il 68 l'ho fatto in verticale" illustrerà le spedizioni del locale CAI. Dal 22 settembre al 13 ottobre presso l’Ecomuseo Sogno di Luce

Sono due le cime nel mondo dedicate ad Alpignano

Alpignano sulla mappa terrestre non compare solo in provincia di Torino ma ha ben due cime ad essa dedicate da appassionati di montagna e alpinismo. Una in Groenlandia e l’altra tra Pakistan e Afghanistan.

Gli Amici dell'Ecomuseo Sogno di Luce ed il CAI sezione di Alpignano presenteranno la mostra “Io, il 68 l'ho fatto in verticale” nella quale si scoprirà come un gruppo del CAI di Alpignano partecipò nel 1968 ad una spedizione in Groenlandia e conquistò la “Cima Alpignano”.

La mostra, allestita all'Ecomuseo Sogno di Luce, si aprirà il 22 settembre alle 16.30 e contestualmente sarà possibile incontrare alcuni dei partecipanti alla spedizione e vedere il filmato originale della spedizione. Alla mostra sarà presente un catalogo illustrato con fotografie e testimonianze di chi ha partecipato alle spedizioni del CAI in Groenlandia, ma anche del CAI di Roma che conquistò in una spedizione sull’Hindu Kush, in cui partecipò l’illustre alpignanese Carlo Alberto Pinelli, l’altra cima dedicata ad Alpignano. 

La mostra sarà visitabile ogni giovedì e domenica sino al 13 ottobre dalle 15 alle 18. Nel periodo di esposizione della mostra, l'Associazione Amici dell'Ecomuseo Sogno di Luce organizza due iniziative culturali: domenica 29 settembre “Giornata Nazionale dei Piccoli Musei” e domenica 13 ottobre “Giornata delle famiglie al Museo”.

Paolo Giordanino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium