/ Eventi

Eventi | 02 settembre 2019, 16:56

Fondazione Vialli e Mauro Golf Cup: al via la sedicesima edizione del prestigioso evento di solidarietà

Van Basten, Pirlo e Nedved tra i vip che si sfideranno sul green della stupenda cornice del “Royal Park I Roveri”

Fondazione Vialli e Mauro Golf Cup: al via la sedicesima edizione del prestigioso evento di solidarietà

 

La competizione benefica organizzata dalla Fondazione Vialli e Mauro per raccogliere fondi a favore della Ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica festeggia oggi il suo sedicesimo compleanno.

Professionisti dell’European Tour, imprenditori e amici del mondo dello sport e dello spettacolo si trovano insieme nella prestigiosa location del Royal Park I Roveri, l’esclusivo Club circondato dalle Alpi e immerso nella natura del Parco Regionale La Mandria. Tra questi Marco Van Basten, Andrea Pirlo, Pavel Nedved, Michel Platini, Christian Panucci, Andrea Agnelli, Rafa Cabrera Bello, Stephen Gallacher, Jorge Campillo, Andrea Pavan, Guido Migliozzi e Nino Bertasio.

La formula di gara è shot gun 18 buche e le squadre che si contenderanno la Vialli e Mauro Golf Cup sono formate da un Professionista dell’European Tour, una celebrity e due amateurs. Le squadre sono divise in due super team capitanati da Gianluca Vialli e Massimo Mauro, con l’obiettivo di aggiudicarsi il Vialli e Mauro Best Team Challenge.

Due premi speciali, il “Buca 14” in onore del numero 14 per eccellenza Johan Cruyff, amico e generoso sostenitore della Fondazione, che verrà consegnato da Danny Cruyff, ed il “Giovane Promessa” in ricordo di Teodoro Soldati, uno dei più talentuosi golfisti italiani scomparso prematuramente all’età di 15 anni, che verrà consegnato da Marina e Domenico Soldati a Gregorio Alibrandi, convocato nel team azzurro, si è imposto come miglior amateur dell’Acaya Open Dailies Total 1 dello scorso giugno.

Obiettivo benefico dell’evento è il finanziamento della ricerca sulla SLA. Nello specifico, i fondi raccolti saranno devoluti ad AriSLA - Fondazione Italiana di Ricerca per la SLA.

Per sostenere lo stesso obiettivo, da oggi fino al 22 settembre sarà attivo il numero solidale 45587 per permettere a chi lo desideri di dare il proprio contributo a favore della Ricerca sulla SLA. Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulari Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Iliad, Coop Voce, Tiscali. Sarà di 5 euro per le chiamate da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile e di 2 e 5 euro da rete fissa TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb e Tiscali.

Ad oggi la Fondazione Vialli e Mauro ha devoluto oltre 3.700.000 euro nella Ricerca.

 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium