/ Cronaca

Cronaca | 13 agosto 2019, 11:40

Grugliasco, torna l'allarme dei bocconi con i chiodi nell'area di viale Radich

Nuove segnalazioni rimbalzano sui social, dopo gli episodi che si erano verificati già in passato

Grugliasco, torna l'allarme dei bocconi con i chiodi nell'area di viale Radich

Ancora allarme-bocconi nell'area cani di viale Radich, a Grugliasco. Un tam tam che rimbalza, come ormai è abitudine, sui social, con tanto di foto. Addirittura in pagine che non sono strettamente legate al territorio del Comune alle porte di Torino, segno che il desiderio di mettere in guardia i padroni di animali domestici è sempre più impellente.

"Ecco cosa ha trovato il mio cane ieri notte nell'area cani di Grugliasco...per fortuna o cmq per disgrazia è riuscita a ingoiarne solo un piccolo pezzo e ingerire 3 di questi chiodi...me l hanno dovuta operare stamattina subito..un operazione difficile e delicata...ora sta leggermente meglio diciamo fuori pericolo", scrive l'utente che rilancia il tema e ammonisce le altre persone che frequentano la zona.

E aggiunge: "Anche se i fatti non si sono svolti nel quartiere Parella (ma a Grugliasco area cani viale Radich) rilanciamo la notizia per far tenere alto il livello di guardia ai padroni/accompagnatori dei cani e per far prendere consapevolezza, che probabilmente, tali deprecabili eventi avvengono anche a causa di una minoranza  di padroni di cani poco incline al rispetto di regole della civile convivenza con conseguenze per tutta la categoria".


Di casi simili, purtroppo, si ha notizia sempre più spesso. Episodi di questo genere risalgono anche ai mesi scorsi e le conseguenze rischiano di essere anche molto gravi, se non tragiche.

redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium