/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 06 agosto 2019, 11:15

Cidiu, Cerved Rating Agency ha confermato il rating A3.1

Nell’ultimo triennio Cidiu ha evidenziato una sostanziale stabilità del Valore della Produzione, nel 2018 attestato a 39,7 milioni di euro, e una costante chiusura in utile

Cidiu, Cerved Rating Agency ha confermato il rating A3.1

Buoni risultati per il Gruppo Cidiu, che si occupa della gestione di servizi ambientali nella provincia di Torino attraverso la raccolta, il trattamento, il recupero e lo smaltimento dei rifiuti. L'area comprende Alpignano, Buttigliera Alta, Coazze, Collegno, Druento, Giaveno, Grugliasco, Pianezza, Reano, Rivoli, Rosta, Sangano, San Gillio, Trana, Valgioie, Venaria Reale e Villarbasse, per una popolazione di circa 260.000 residenti.

Nell’ultimo triennio Cidiu ha evidenziato una sostanziale stabilità del Valore della Produzione, nel 2018 attestato a 39,7 milioni di euro, e una costante chiusura in utile.

La capacità di generare continuativamente flussi di cassa attraverso l’attività operativa consente al Gruppo di mantenere un basso livello di indebitamento e consistenti disponibilità liquide. Al 31/12/2018 il surplus di liquidità rispetto all’Indebitamento Finanziario Lordo è stato pari a 5,3 milioni di euro.

Cidiu S.p.A. permane dunque realtà caratterizzata da fondamentali solidi e da un rischio di credito basso.

Per consultare la versione integrale della comunicazione di rating: https://ratingagency.cerved.com/

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium