/ Cronaca

Cronaca | 31 luglio 2019, 09:49

Arrestato a Pianezza un corriere che trasportava una moto rubata

In corso gli accertamenti dei carabinieri per un secondo veicolo rubato e trasportato sul furgone

Arrestato a Pianezza un corriere che trasportava una moto rubata

I carabinieri hanno arrestato un 39enne di Rivoli per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. Ieri mattina, una pattuglia impegnata in un servizio antirapina, ha notato a Val della Torre un furgone intento a effettuare azzardate manovre di sorpasso. Insospettiti, i militari hanno raggiunto il mezzo e hanno chiesto al conducente di fermarsi, ma quest’ultimo, dopo aver simulato di accostare per arrestare la marcia, si è rimesso alla guida.

I carabinieri sono riusciti a ritrovare il furgone nel comune di San Gillio, e, poco distante, anche due moto trasportate a bordo del furgone e poi abbandonate nelle vicinanze.

Le ricerche hanno permesso di individuare il fuggitivo a Pianezza. Questi, alla vista dei militari, ha tentato nuovamente di scappare, ma è stato raggiunto e bloccato. 

Dagli accertamenti è emerso il furgone era stato preso a noleggio da una società torinese e che uno delle due moto era stata rubata in provincia di Pesaro la notte prima. 

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso il reparto detenuti dell’Ospedale Molinette di Torino a causa delle lesioni riportate durante la fuga, scavalcando diverse recinzioni. 

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium