/ Cronaca

Cronaca | 29 luglio 2019, 14:15

A Grugliasco adesso c’è il circolo “Bastian contrari” in viale Giustetti

La vicepresidente Bongiovanni: “Abbiamo pensato di dare vita ad un luogo dove ci si potesse ritrovare ed avere delle occasioni culturali alle quali partecipare”

A Grugliasco adesso c’è il circolo “Bastian contrari” in viale Giustetti

A Grugliasco, in viale Giustetti 21, adesso c’è il circolo “Bastian contrari”. Ha aperto i battenti prendendo il posto de “L’aura bar”, è un’associazione ricreativa e culturale che nasce da una scelta precisa: “Abbiamo appurato che in città, dopo la chiusura del circolo “Tiziano Lanza”, si avvertiva l’esigenza di avere un nuovo posto dove incontrarsi e socializzare – afferma la vicepresidente Laura Bongiovanni – quindi abbiamo pensato di dare vita ad un luogo dove ci si potesse ritrovare e avere delle occasioni culturali alle quali partecipare, come ad esempio mostre e presentazioni di libri”.

In effetti per ora si può giocare a carte e a scacchi, oltreché consumare approfittando del fatto che il bar è rimasto e che parallelamente verrà sviluppata anche una parte di cucina legata a serate a tema, ma l’intenzione è quella di ampliare le attività allargando lo spettro di scelta.

“Stavamo pensando a serate di lettura – aggiunge Bongiovanni – oppure a corsi di cucina, maglia o uncinetto, in modo che il circolo possa offrire a tutti opportunità in grado di soddisfare le esigenze più disparate. L’ingresso sarà normalmente riservato ai soci, ma in occasione d’inaugurazioni di mostre, presentazioni di libri o comunque di eventi particolari, richiederemo sempre l’autorizzazione per aprire al pubblico”. La tessera costa 10 euro, ha durata annuale ed è comprensiva di assicurazione.

Massimo Bondì

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium