/ Cronaca

Cronaca | 24 luglio 2019, 14:24

Grugliasco, l’associazione “SpecialMente tu” spegne sette candeline e guarda avanti [FOTO]

E’ dal 2012 che si occupa d’inserimento lavorativo delle persone con disabilità cognitiva per agevolarne l’autonomia; in occasione del compleanno ha lanciato la campagna di raccolta fondi “Nessuno resti indietro”

Grugliasco, l’associazione “SpecialMente tu” spegne sette candeline e guarda avanti [FOTO]

L’associazione di Grugliasco “SpecialMente Tu” ha spento sette candeline festeggiando insieme ai soci e a tutti coloro che ne hanno approfittato per conoscere il suo percorso e le attività messe in campo dal 2012 ad oggi.

E’ da allora che si occupa d’inserimento lavorativo delle persone con disabilità cognitiva per agevolarne l’autonomia promuovendo al tempo stesso l’aggregazione e la diffusione del principio di non discriminazione. Nacque dall’incontro di competenze educative come risposta alla necessità d’integrazione sociale ed opera prevalentemente sulla base del volontariato, non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà e promozione sociale. L’idea che la cultura sia un bene di tutti spinse l’associazione a prefiggersi il sogno di poterla rendere fruibile a chiunque, senza differenza di sesso, etnia, età ed estrazione sociale, costruendo una rete di accoglienza e scambio. Il suo segno distintivo è quello di superare le barriere tra le fasce d’età arrivando a tutti e creando spazi dove possano interagire.

In occasione del compleanno l’associazione ha lanciato la campagna di raccolta fondi “Nessuno resti indietro” per realizzare un desiderio espresso fin da quando, sette anni fa, in un piccolo garage di Rosta, decise di mettersi in gioco per aiutare il prossimo: acquistare un mezzo per trasportare gli associati con disabilità o comunque in stato di disagio sociale. Ciò permetterebbe di operare al meglio sul territorio accompagnandoli con un servizio navetta, di trasportare le attrezzature necessarie per i progetti e di avere un supporto per le gite e i soggiorni.

L’attività dell’associazione può essere sostenuta in vari modi, ad esempio da parte di chi possiede una macchina che non utilizza e che potrebbe donare o vendere mettendosi in contatto con l’associazione scrivendo all’indirizzo info.specialmentetu@gmail.com, chiamando il numero 346/6545350, oppure sostenendola con una donazione sull’Iban IT22Q0306909606100000070840 oppure recandosi nella sede di via Panealbo 78 il lunedì dalle 11 alle 12.30 e dalle 14 alle 18 e il giovedì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 16.30.

Massimo Bondì

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium