/ Torino

Torino | 20 luglio 2019, 15:38

Maturità 2019, nel torinese i Licei battono gli Istituti Tecnici e i Professionali

Promossi il 99,55% degli allievi, le ragazze leggermente meglio dei ragazzi. 78 la media voto degli studenti dei Licei (con punte fino a 86 negli Artistici indirizzo Design) mentre i Professionali si sono fermati a 72 e gli Istituti Tecnici a 74

Maturità 2019, nel torinese i Licei battono gli Istituti Tecnici e i Professionali

La scorsa settimana si sono conclusi gli esami di Stato delle scuole secondarie di secondo grado di Torino e Città Metropolitana per l’anno scolastico 2018/19.

Facendo un bilancio della Maturità 2019, è emerso che nel torinese il voto medio di diploma più elevato si è riscontrato nei Licei (78), a seguire gli istituti Tecnici (74) e infine gli Istituti Professionali (72). Tuttavia, ci sono differenze significative anche all'interno delle categorie delle scuole, a seconda dell'indirizzo. Nei licei il voto più elevato in media si è riscontrato negli Artistici a indirizzo Design (86, 84, 83 nelle diverse curvature), nello Scientifico con Esabac (83) e nel Classico Europeo ancora con Esabac (83).

Nei Professionali il voto medio più elevato si è avuto nell’indirizzo Produzioni Industriali e Artigianali, curvatura Chimico-Biologico, con 78, nel medesimo indirizzo nella curvatura Trasferimenti Alimentari Artigianali si è arrivati fino a 75, mentre nell’indirizzo Servizi Agricoltura Sviluppo Rurale opzione "Valorizzazione e Commercializzazione dei Prodotti Agricoli del Territorio il massimo è stato 76.

Negli Istituti Tecnici il voto medio più elevato si è riscontrato nell’indirizzo Esabac Techno – Amministrazione con finalità di marketing "Relazioni Internazionali" con 80, nell’indirizzo Trasporti e Logistica opzione "Conduzione Del Mezzo Aereo" si è arrivati a 79, mentre nell’indirizzo Agraria - Agroalimentare con articolazione "Produzioni e Trasformazioni" il top è stato raggiunto con 78.

Le studentesse e gli studenti promossi sono stati il 99,55% del totale che hanno sostenuto le prove, con soli 73 respinti (che rappresentano lo 0,45%).

Sono stati conseguiti 131 diplomi con “100 con lode” e 545 diplomi con 100/100. Le studentesse sono state leggermente più brave degli studenti, infatti le prime hanno ottenuto il 55% delle lodi e il 55% dei 100/100.

La scuola in cui si è riscontrato il maggior numero di “100 con lode” è stata l'IIS Copernico Luxemburg, con ben 15 maturandi capaci di ottenere il punteggio massimo, a seguire tre storici Licei: il Cavour (8), il D’Azeglio (7) e l’Alfieri (6).

Massimo De Marzi

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium