/ Cronaca

Cronaca | 17 luglio 2019, 17:53

Grugliasco firma l’intesa con la Camera di commercio di Torino per sostenere gli imprenditori del territorio [FOTO]

Il sindaco Montà: “Questo accordo è un atto importante perché costituisce un valido supporto all’espansione economica della città ed individua anche le imprese che devono nascere oltre a quelle che già ci sono”

Grugliasco firma l’intesa con la Camera di commercio di Torino per sostenere gli imprenditori del territorio [FOTO]

Firmato in tarda mattinata nella sala Giunta del Municipio di Grugliasco il protocollo d’intesa tra il Comune e la Camera di commercio di Torino dal sindaco Roberto Montà e dal Segretario generale Guido Bolatto: è finalizzato alla collaborazione su specifiche iniziative atte a promuovere il territorio sostenendo crescita e sviluppo dell’imprenditorialità nonché monitorando costantemente le dinamiche evolutive del sistema produttivo locale.

Prevede azioni congiunte nella realizzazione del polo scientifico universitario attraverso programmi di ricerca, innovazione e sviluppo, con particolare attenzione a coworking, start-up, incubatori d’impresa e laboratori a disposizione delle imprese. Individuazione e promozione di forme di raccordo tra le aziende per accrescere il sistema industriale e manifatturiero attraverso il rafforzamento del trasferimento tecnologico dai centri di ricerca. Orientamento per la creazione di nuove attività economiche e trasformazione digitale di quelle esistenti attraverso assistenza e mentoring.

“Questo accordo è un atto importante – ha spiegato Montà – perché sancisce il rapporto con la Camera di commercio e costituisce un valido supporto all’espansione economica della città, favorita dal futuro insediamento del polo scientifico universitario che si realizza grazie alla determinazione che in questi anni ha concretizzato tale progetto e che sarà il volano per la competitività del territorio con benefici che ricadranno anche sull’intera regione. E’ un’intesa che individua anche le imprese che devono nascere oltre a quelle che già ci sono”.

Il tessuto economico grugliaschese registra 2.323 imprese in virtù delle quali il Comune si colloca all’11° posto della provincia di Torino con un peso pari all’1,1% e quasi il 70% di esse è nata nel nuovo millennio.

“Grugliasco è una grande realtà imprenditoriale del torinese – ha detto Bolatto – verso cui c’impegniamo ad essere ancora più vicini. Nella realizzazione del Manufacturing technology and competence center di Torino, ed in particolare del progetto della Markers’ school, intendiamo collaborare col Comune per favorire il rafforzamento tecnologico verso le imprese. Non è il primo protocollo perché segue quelli già firmati con Rivoli, Moncalieri e Chieri, tutti con l’obiettivo di valorizzare l’intera economia della provincia”.

Massimo Bondì

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium