/ Attualità

Attualità | 28 giugno 2019, 17:40

Collegno, la ricetta contro il gran caldo sono i soggiorni alle terme o al mare

L'iniziativa riguarderà 250 persone over 65 che potranno trascorrere due settimane fuori città. De Nicola: "Lavoriamo per una città che sappia cogliere le diverse esigenze della terza età". Casciano: "Il turismo sociale è un investimento per la qualità della vita della nostra comunità"

Collegno, la ricetta contro il gran caldo sono i soggiorni alle terme o al mare

Un caldo estivo ha invaso anche la città di Collegno e per combattere le alte temperature oltre 250 cittadini avranno l'opportunità di soggiornare al mare o alle terme. 

"Lavoriamo per una città che sappia cogliere le diverse esigenze della terza età, dalle opportunità di socializzazione nei centri e nei soggiorni - ha commentato l'assessore Maria Grazia De Nicola -, alle proposte culturali e ai corsi dell'Unitre, dalle occasioni di volontariato ai servizi assistenziali e sanitari".

Come ogni anno, infatti, il comune ha offerto l'opportunità agli over 65 di trascorrere due settimane fuori città in luoghi di mare. 

"Promuovere delle occasioni privilegiate di turismo sociale è un investimento per la qualità della vita e delle relazioni di comunità per i nostri anziani - ha dichiarato il sindaco Francesco Casciano -. Visitando le strutture alberghiere e parlando con gli ospiti ho constatato che pochi altri comuni intervengono che su queste attività sostenendo le fasce ISEE più basse. Per la mia amministrazione la scelta della progressività delle tariffe è sinonimo di giustizia sociale, equità e pari opportunità".

Diana Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium