/ Cronaca

Cronaca | 23 giugno 2019, 09:50

Addio a Lilli Bertone, con Nuccio la famiglia torinese dell'auto

Si è spenta all'età di 84 anni: da tempo viveva a Lugano

Addio a Lilli Bertone, con Nuccio la famiglia torinese dell'auto

È morta all'età di 84 anni Lilli Bertone, moglie del famoso designer Nuccio, a capo per alcuni anni della celebre azienda automobilistica nata nel 1912 a Grugliasco. Ermelinda Cortese Bertone, originaria dell'alessandrino, da tempo viveva a Lugano. 

Il marito Nuccio aveva creato alcune delle auto più importanti del '900, come la Lamborghini Miura, l’Alfa Romeo Giulietta Sprint, la Fiat Dino coupè e la Lancia Stratos. Con l'azienda di Grugliasco collaborarano i più importanti designer, da Giorgetto Giugiario a Marcello Gandini. 

Anni di successo per la Bertone -guidata dal 1997, anno della scomparsa di Nuccio, da Lilli e dalle due figlie - , fino ai Duemila segnati da una pesante crisi economica e i libri del fallimento portati nel 2014 in Tribunale.  La fine di un'epoca, con la quale coincise il ritiro di Lilli a vita privata.

Dell'impero creato da Nuccio oggi non resta più nulla, Lo stabilimento di Grugliasco, dove hanno lavorato fino a 1.200 operai, è stata acquisito nel 2009 da Fca che produce qui la Maserati. Non c'è più neppure il Centro Stile che sorgeva a Caprie, in Valle di Susa

redazione giornalistica

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium