/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 20 giugno 2019, 13:30

Le “Idee In Sviluppo” premiate all’ultima Fiera Campionaria di Padova

La premiazione ha avuto corso durante la 29esima Edizione dell’Inventor Show

Le “Idee In Sviluppo” premiate all’ultima Fiera Campionaria di Padova

Grande successo dell’Inventor Show della Fiera Campionaria di Padova che quest’anno celebrava il Centenario (prima Fiera Campionaria d’Italia, che addirittura è nata prima di quella di Milano!) e che da diversi anni ospita appunto l’Inventor Show che è una delle più importanti rassegne dedicate alle invenzioni (quest’anno si è tenuta dal 30 Maggio al 9 Giugno) .

Tra le tante invenzioni presentate la Giuria ha attribuito il 1° Premio di invenzione dell’anno al “Salvagente collettivo di emergenza”, ideato da un assicuratore genovese in pensione, Claudio Rivaroli, assistito dalla società Novain Srl di Leinì, che da poco collabora con Torino Oggi e cura questa rubrica.

Il dispositivo di forma tubolare si lancia facilmente in acqua, si apre in pochi secondi e consente alle persone cadute in acqua accidentalmente di poter galleggiare e quindi di poter essere salvate.

Come riportato nella motivazione la giuria ha valutato il dispositivo un innovativo salva-vita di grande utilità sociale, molto pratico e funzionale (occupa meno spazio di uno zainetto), di facile utilizzo ( si attiva da solo in 10 secondi circa) e soprattutto molto versatile e utilizzabile sia sui vari tipi di imbarcazioni che sulla terra ferma (un dispositivo può essere di diversa lunghezza e può far galleggiare fino ad un massimo di 8 persone).

Il 2° premio è stato attribuito alla “Ruota Salvamondo” di Giuseppe Apollonio di Orzinuovi (BS) che consiste in un dispositivo applicabile all’interno delle ruote di tutti i mezzi di trasporto, non solo auto, e si basa sul principio di sfruttare adeguatamente l’energia elettrica prodotta attraverso l’attrito delle ruote sul terreno .

Il 3° premio è stato assegnato ad “Simulatore di Formula 1” progettato dal molisano Simone Gentile di Montenero di Bisaccia (CB) , titolare della società VRS, che è riuscito a sviluppare un simulatore innovativo che riesce a riprodurre in modo più realistico rispetto ai simulatori finora realizzati, le sollecitazioni di guida ed il movimento della vettura nelle diverse situazioni di guida.

.Una menzione speciale è stata conferita dalla Giuria ad un'altra idea-prodotto innovativa, il Braciere Autopulente, ideato e brevettato dai piemontesi Roberto Scimone e Andrea Salamone, anch’essi assistiti dalla Novain Srl. Si tratta di un tubo rotante all’apparenza semplice ma in realtà molto ingegnoso, che può essere inserito e adattato appositamente nelle stufe a pellet nella fase produttiva, e consente di mantenerle pulite anche se si utilizza pellet di bassa qualità, consentendo all’utilizzatore di ottenere un notevole risparmio di tempo e denaro per la manutenzione.

Nel corso della manifestazione sono stati apprezzate tantissime altre invenzioni presentate in Fiera da Novain, come ad esempio, il cucchiaino Gira-caffè, il Quadro-sedia, il Trasportino per gatti multifunzione, il Materasso innovativo con “sezione zona spalle richiudibile”, il Giubbino di sicurezza ad Alta visibilità, il Sottosella innovativo antifiaccature a ad alta traspirabilità, ed infine una innovativa City bike senza manubrio, solo per citare le più interessanti.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.novain.eu o inviare una mail a info@novain.eu

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium