/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 24 maggio 2019, 15:59

Rivoli, 500 alunni sono diventati alpini per un giorno con la Taurinense

Hanno partecipato i ragazzi degli istituti “Walt Disney”, “Don Milani”, “Vittorino Da Feltre”, “Perone”, “Gozzano” e “Casa del Sole”

Rivoli, 500 alunni sono diventati alpini per un giorno con la Taurinense

In occasione della chiusura del progetto “Alpini a Scuola”, patrocinato dall’Associazione Nazionale Alpini e dal Comune di Rivoli, circa 500 studenti delle scuole primarie “Walt Disney”, “Don Milani”, “Vittorino Da Feltre”, “Perone”, “Gozzano” e “Casa del Sole” sono stati ospiti del reggimento Logistico “Taurinense” presso la caserma “Ceccaroni”. 

Accolti dal comandante, Colonnello Giulio Arseni, che li ha accompagnati ad una mostra statica di mezzi e materiali, gli alunni hanno assistito ad una dimostrazione pratica di tecniche militari visitando anche, nei sotterranei della Caserma, le celle dove vennero imprigionati alcuni combattenti durante la Guerra di Liberazione. 

Il progetto “Alpini a Scuola”, alla sua seconda edizione, si è concluso con una cerimonia che ha visto la partecipazione del Generale di Corpo d’Armata Claudio Berto, Comandante delle Truppe Alpine, e del Sindaco di Rivoli Franco Dessì; cerimonia che ha suggellato la chiusura con la premiazione delle scuole che hanno partecipato al progetto. 

“Alpini a Scuola”, nato dall’Associazione Nazionale Alpini, è volto a tenere viva la comune condivisione dei valori fondanti dell’identità alpina e del senso civico delle Istituzioni, tendendo idealmente la mano ai piccoli scolari, in qualità di cittadini di domani, quali depositari dell’insegnamento tratto dal sacrificio di quanti immolarono la propria vita per la Patria ed il bene della collettività.

Nel sottolineare la validità del progetto, il Colonnello Arseni ha ricordato come “l’entusiasmo e il coinvolgimento nel progetto siano stati confermati dalla crescita esponenziale delle adesioni da parte degli istituti scolastici locali, segno evidente di quanto profondo sia il legame tra i militari della “Ceccaroni” e la cittadinanza locale” . Il successo di questa edizione fa ben sperare, come richiesto da docenti e alunni, che il progetto possa essere riproposto anche nel prossimo anno scolastico.

La sinergia tra gli Alpini del Reggimento Logistico, gli Alpini in congedo e le Istituzione rivolesi, ha permesso ai tanti alunni una giornata diversa a conclusione di un percorso didattico condiviso dall’Amministrazione Comunale e dalle Scuole. 

  

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium