/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 21 maggio 2019, 18:25

La Reggia di Venaria si regala una Milanesiana con grandi nomi in cornici da re

Triplo appuntamento tra il 19 e il 20 giugno con personaggi come Vittorio Sgarbi, Tahar Ben Jelloun, Paolo Fresu e Neri Marcoré con il suo omaggio a Faber De André

La Reggia di Venaria si regala una Milanesiana con grandi nomi in cornici da re

Grande appuntamento e ospiti di rilievo internazionale in occasione della Milanesiana alla Reggia di Venaria. Nell’ambito della XX edizione del Festival, ideato e diretto da Elisabetta Sgarbi, infatti, La Venaria Reale presenta una mostra e due appuntamenti imperdibili.

Si comincia con Velasco Vitali e "Branco", un'esposizione di oltre 60 sculture di cani in materiali e pose diverse realizzate dall’artista, in mostra nella Corte d’onore della Reggia di Venaria dal 19 giugno al 20 ottobre. All'inaugurazione, prevista per mercoledì 19 giugno alle 20 in corte d'onore, saranno presenti proprio Velasco Vitali, insieme a Vittorio Sgarbi ed Elisabetta Sgarbi. L'evento è realizzato in collaborazione con Fondazione CRT, Galleria Ceribelli e Ciaccio Arte ed è a ingresso libero fino ad esaurimento posti.

A oriente del desiderio sarà invece l'evento ospitato, sempre mercoledì 19 giugno, ma alle 21 e presso la Cappella di Sant’Uberto. Sarà l'occasione per ascoltare la Lectio illustrate di Tahar Ben Jelloun (Premio Goncourt 1987) e Vittorio Sgarbi. Sono previsti interventi musicali al violino Valentino Corvino e il concerto di Paolo Fresu e Gianluca Petrella al trombone. Introduce Elisabetta Sgarbi, ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Sarà infine Neri Marcorè il protagonista di "Tra Faber e Gaber", un incontro in musica programmato per giovedì 20 giugno alle 21, ancora una volta presso la Cappella di Sant’Uberto. Lo spettacolo di Neri Marcorè vedrà anche coinvolti Giua, Pietro Guarracino e Vieri Sturlini. Una produzione di Mauro Diazzi, introduce Mario Andreose. Anche in questo caso, ingresso libero fino a esaurimento posti.

M.Sci

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium