/ Eventi

Eventi | 17 maggio 2019, 19:02

Alpignano, ultimo appuntamento del “Salone Off” con lo scrittore Alberto Schiavone

Domenica 19 maggio presso l’Ecomuseo “Sogno di luce”

Alpignano, ultimo appuntamento del “Salone Off” con lo scrittore Alberto Schiavone

Il “Salone Off” ad Alpignano si trasferisce dal Giardino dell’editrice Tallone al salone dell'Ecomuseo con l’ultimo appuntamento. Il Salone del libro è finito, ma il “Salone Off” no. L'incontro è dedicato ad un autore contemporaneo, finalista del premio Stresa e giunto alla terza ristampa di Dolcissima abitudine, il suo terzo romanzo.

Alpignano accoglierà Alberto Schiavone all'Opificio Cruto, domenica 19 maggio alle ore 11. Il suo libro si trova già nella libreria di Amicolibro ed in biblioteca, e domenica l’autore sarà disponibile al firmacopie alla fine dell'intervista-spettacolo di Assemblea Teatro. 
Alberto Schiavone, già autore di romanzi come La libreria dell’armadillo, Nessuna carezza e Ogni spazio felice (vincitore del Premio Fiesole Narrativa Under 40 e finalista al Premio Stresa), nel nuovo libro ci porta nella sua città natale, Torino. La storia è quella di Piera, sessantaquattro anni, che sta partecipando al funerale del suo ultimo cliente. Per gran parte della sua vita Piera Cavallero è stata Rosa, una prostituta. Ha avuto soldi, tanti, un piccolo impero economico insieme a una sua emancipazione personale. E ha avuto un figlio, che però non la conosce. Ma Rosa negli anni non ha mai perso di vista questo figlio. Gli è stata accanto passo dopo passo senza farglielo sapere. Ora, giunta a fine carriera, sente che è arrivato il momento di chiudere i conti con il passato.  

In collaborazione con gli Amici dell'Ecomuseo sarà possibile visitare l'Ecomuseo Cruto, aperto in occasione straordinaria. A conclusione dell’appuntamento ci sarà un aperitivo offerto dall'Associazione Commercianti Alpignano ed il saluto dell’assessore alla cultura Tamara Del Bel Belluz che rinnoverà l’appuntamento per il prossimo anno.

Paolo Giordanino

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium