/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 10 maggio 2019, 09:34

Venaria Reale, sabato mattina la partenza in bicicletta per i Giovani della Pace

Alle 4.45 da Viale Buridani prenderanno il via i ciclisti della Free Bike: l'arrivo a Bergamo è previsto alle 16

Venaria Reale, sabato mattina la partenza in bicicletta per i Giovani della Pace

La Città di Venaria Reale parteciperà domani, sabato 11 maggio, a Bergamo al 6° Appuntamento Internazionale dei Giovani della Pace, organizzato dal Sermig-Arsenale della Pace di Torino, realtà di solidarietà fondata da Ernesto Olivero.

Alla manifestazione parteciperanno con il Gonfalone in rappresentanza della Città, il sindaco e l’assessore alla Cultura, Giovani e  Volontariato, insieme a chi tra le associazioni del territorio ha aderito a questo importante evento di Pace, Solidarietà e Valori.

Parteciperanno così all’iniziativa: l’associazione dilettantistica venariese Asd Free Bike Venaria Reale (www.freebikevenaria.it), che con alcuni rappresentanti percorreranno 200 km con le loro bici e, con una delegazione dei soci volontari, sarà anche presente l’Associazione Turistica Pro Loco Altessano-Venaria Reale. 

Il programma prevede la partenza dei ciclisti della Free Bike alle 04.45: partenza da Pasticceria del Viale – Viale Buridani, che offrirà la colazione ai ciclisti; ore 06.00/06.30: arrivo a Chivasso e accoglienza presso il Piazzale Libertini a cura dell’Assessore al Volontariato; ore 07.30/08.00: arrivo a Vercelli e accoglienza presso la Basilica di Sant’Andrea a cura del Sindaco, dell’Assessore allo Sport dell’Assessore al Turismo Sociale. Sarà altresì presente l’ASD ciclistica Velo Club Venio Trebaldi che offrirà un rinfresco ai ciclisti; ore 12.30/13.00: arrivo a Monza ed accoglienza presso la Villa Reale a cura dell’Assessore allo Sport; ore 15.30/16.00: arrivo a Bergamo ed accoglienza al 6° “Appuntamento Giovani della Pace”.

In occasione del sesto appuntamento sono state realizzate, da parte degli organizzatori, delle magliette e con la vendita avvenuta sino ora fra i partecipanti, sono stati raccolti 500 euro. Inoltre, il Comune di Venaria Reale ha erogato un contributo di 200 euro. La manifestazione organizzata dal “Sermig di Torino” è il frutto di un percorso di cooperazione, lotta alle ingiustizie ed alla povertà che richiama decine di migliaia di giovani da tutta Italia e di altre nazioni.

comunicato stampa

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium