/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 10 maggio 2019, 13:33

Grugliasco, entro luglio cambierà il modo di pagare l’acqua nei ‘Punti Smat’

Un lettore Pos consentirà di acquistarla con la propria carta bancaria, postale o prepagata: ammesse quelle dei circuiti Bancomat, Visa, Maestro e Mastercard

Grugliasco, entro luglio cambierà il modo di pagare l’acqua nei ‘Punti Smat’

Entro luglio in ogni ‘Punto Acqua Smat’ di Grugliasco verrà collocato un lettore Pos che consentirà a chiunque di pagare con la propria carta bancaria, postale o prepagata: sono ammesse quelle dei circuiti Pagobancomat, Visa, Maestro e Mastercard. I cittadini potranno fare uso delle SmatCard in loro possesso fino ad esaurimento del credito, e la cauzione di quattro euro sarà riversata automaticamente sulla stessa oppure sarà rimborsata facendone richiesta alla Smat.

Terminato il credito sulla SmartCard l’utente utilizzerà la propria carta di pagamento che sarà abilitata tramite i Pos installati, al primo utilizzo verrà richiesto di effettuare una ricarica di cinque euro che costituirà un borsellino virtuale abbinato alla propria carta bancaria o postale, qualunque operazione non avrà alcun costo aggiuntivo.

Con la nuova modalità di pagamento non sarà più necessario ricorrere all’apposito box per la ricarica e non sarà richiesto un versamento di denaro contante né sarà più necessaria la cauzione; avviato il nuovo servizio i tecnici della Smat procederanno alla rimozione degli attuali box. Per accedere ad ulteriori informazioni c’è il numero verde assistenza utenti 800010010 da lunedì a venerdì e dalle 8.30 alle 17.30.

Massimo Bondì

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium