/ Cronaca

Cronaca | 08 maggio 2019, 15:17

Domenica “Infermierinfesta” terrà banco al parco Le Serre di Grugliasco per educare alla tutela della salute

Il consigliere Sanfilippo: “Una giornata che offrirà l’opportunità d’assistere a dimostrazioni di tecniche e manovre di primo soccorso e di misurare i parametri vitali”

Domenica “Infermierinfesta” terrà banco al parco Le Serre di Grugliasco per educare alla tutela della salute

Il 12 maggio l’Opi (Ordine professionale infermieri) di Torino, col patrocinio del Comune, celebrerà la “Giornata internazionale dell’infermiere” con una festa nel parco Le Serre di Grugliasco, un appuntamento durante il quale i professionisti della sanità saranno a disposizione dei cittadini.

“Infermierinfesta” è il titolo pensato per l’evento per sottolineare che non avrà luogo in un ospedale o in un ambulatorio ma sarà il sano corollario di una domenica che intende essere una giornata dedicata alla salute; si alterneranno momenti d’intrattenimento e convivialità ad altri d’informazione sanitaria grazie ai gazebo ed agli stand di professionisti e delle molte associazioni che hanno aderito all’iniziativa. “Una giornata che offrirà ai visitatori – spiega Gianni Sanfilippo, infermiere e consigliere comunale delegato alla promozione della salute – l’opportunità d’assistere a dimostrazioni dal vivo di tecniche e manovre di primo soccorso che occorre attuare in situazioni d’emergenza e ci sarà anche la possibilità di misurare i parametri vitali quali sono frequenza cardiaca, pressione arteriosa e glicemia capillare”.

Nel dettaglio dalle 14.30 alle 19.30 saranno attivi gli stand delle associazioni professionali, di volontariato e della cooperazione internazionale; dalle 15.30 alle 19 terranno banco attività legate all’educazione alla salute, alla conoscenza dell’ambulanza, all’orientamento scolastico, all’animazione e all’intrattenimento per i bambini; un’esibizione di pizzica salentina del collettivo musicale ‘Controtempo Fabbrichetta’ farà ballare tutti e dalle 20 in poi si susseguiranno i concerti dei “The dirt”, “Pandora’s toys” e “Soundtruck movie band”.

Massimo Bondì

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium