/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 17 aprile 2019, 07:10

Alpignano, ispezione dei consiglieri del Movimento Cinque Stelle nelle scuole

Di Maggio e Del Vecchio hanno visitato gli istituti della città per verificarne lo stato generale, i bagni, le mense e rilevare eventuali problemi

Alpignano, ispezione dei consiglieri del Movimento Cinque Stelle nelle scuole

In base alle mansioni istituzionali demandate al loro ruolo, i Consiglieri Comunali del Movimento 5 Stelle di Alpignano, Cosimo Di Maggio e Giuseppe Del Vecchio hanno effettuato un’ispezione congiunta ai plessi scolastici della città.

Un sopralluogo per verificare lo stato degli edifici, ispezionare nello specifico i bagni e le mense scolastiche, valutare se i lavori comunicati dall'Amministrazione sono stati eseguiti, rilevare eventuali problemi di sicurezza ed avere l’opportunità di verificare di persona le condizioni generali delle scuole cittadine.

Lunedì 15 aprile di prima mattina, i Consiglieri Pentastellati Di Maggio e Del Vecchio, accompagnati dai funzionari responsabili Franco Melano e Andrea Capuano, si sono recati presso gli edifici di proprietà comunale adibiti a sede Scuola Primaria “A. Gramsci”, Scuola Secondaria di primo grado “A. Tallone”, Scuola Primaria “F. Turati” e Scuola Primaria “G. Matteotti”. E’ stata così redatta una relazione accurata per ogni istituto.

Alla scuola primaria “A. Gramsci”, chiusa dal giugno 2015 dall’ex sindaco Da Ronco per presunta inagibilità causata dalla presenza di amianto e recentemente ristrutturata e pronta alla riapertura a settembre, i Consiglieri Cinquestelle hanno effettivamente riscontrato che le pareti interne ed esterne sono state isolate con pannelli di confinamento fissati con barre d’acciaio per maggior ancoraggio. Anche le controsoffittature sono state sostituite, rinforzato le travi e piazzata la nuova illuminazione a led. La palestra è stata ristrutturata totalmente con pavimentazione certificata Coni.

Il sopralluogo alle medie “A. Tallone” è stato condotto con Silvana Andretta, dirigente scolastico dell’I.C. Alpignano. Viene constato che il progetto “Scuola College” sta funzionando molto bene e con il prossimo anno scolastico verrà formata una classe in più. E’ in fase di sviluppo un nuovo progetto “Aria nella scuola” per rendere più “attivi” e propensi al movimento i ragazzi. “Durante il sopralluogo notiamo che all'esterno ci sono due fosse biologiche delimitate da transenne – raccontano i Consiglieri Cinquestelle - per cui l’Architetto Melano informa che a breve verranno regolarmente chiuse con materiale inerte”.

I servizi igienici, rubinetti e boiler alla scuola primaria “F. Turati” andranno invece sostituiti. La palestra presenta una pavimentazione necessaria di manutenzione.

Alla scuola primaria “G. Matteotti” i Pentastellati rilevano che la facciata necessità di manutenzione. Sono stati sostituiti gli infissi più precari ma non è stata possibile la rimozione e la sostituzione completa di tutti gli infissi a causa mancanza di fondi. La mensa è gestita dalla Sodexo e dal centro cottura della Matteotti partono tutti i pasti per gli altri plessi scolastici. I Consiglieri Di Maggio e Del Vecchio hanno pranzato nel refettorio della scuola insieme ai bambini, constatando che la proposta culinaria della refezione scolastica rispecchia gli standard.

In sostanza l’ispezione ha dato un risultato soddisfacente anche se sono state riscontrate alcune criticità che i Consiglieri del Movimento Cinquestelle di Alpignano provvederanno ad inviare ai funzionari responsabili del Comune ed alla direttrice dell’I.C. Silvana Andretta, fornendo anche suggerimenti per una migliore gestione dei plessi scolastici.

Paolo Giordanino

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium