/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 08 aprile 2019, 15:56

Società Le Serre: sportelli e servizi informativi a supporto della Città di Grugliasco

L'infodesk ha ingresso in piazza Matteotti 38 e si occupa di informazioni, ma anche iscrizioni e segnalazioni. Al 50 invece c'è il punto accoglienza

Società Le Serre: sportelli e servizi informativi a supporto della Città di Grugliasco

Informazione, comunicazione e accoglienza. Con questo traguardo si muove Società Le Serre, che ha in affidamento la gestione di alcuni servizi informativi all’interno del Comune di Grugliasco.

L’infodesk, con ingresso da piazza Matteotti 38, opera all'interno dello Sportello polifunzionale in qualità di ufficio per le relazioni con il pubblico, ponendosi come prima porta di accesso alle informazioni su uffici e iniziative comunali e non. Qui è possibile reperire moduli, presentare segnalazioni e iscriversi ad alcuni servizi pubblici.

“Si tratta di uno sportello per sua natura molto dinamico - sottolinea la responsabile Marika Frontino - le materie con cui ci confrontiamo ogni giorno sono estremamente eterogenee. Basti pensare che da qualche anno offriamo anche un servizio di prenotazione per le visite mediche e gli esami a supporto all'AslTo3. L'equipe è costituita da cinque operatrici, alcune delle quali ruotano anche sul Punto Accoglienza, che è situato al lato dell’ingresso principale del Palazzo comunale”.


Il servizio del Punto Accoglienza che si trova all’ingresso principale dell’edificio comunale, civico 50, è nato per indirizzare il pubblico agli uffici desiderati e negli anni ha vissuto diversi cambiamenti. Oggi le operatrici della Società Le Serre prestano assistenza solo in determinate fasce orarie e nei giorni festivi durante riunioni, incontri aperti alla cittadinanza, matrimoni e sedute del Consiglio comunale.

Sono quattro invece le persone che lavorano all’interno dell’Ufficio Tributi, affiancando i dipendenti comunali, lavorando allo sportello front-office. Le attività riguardano la ricezione dei contribuenti per la presentazione delle domande, rifiuti, Imu, pubblicità e suolo pubblico abbinando anche l’assistenza telefonica. La convenzione è attiva dal 2008. “Nonostante l’argomento non sia tra i più graditi ai

cittadini, trattandosi appunto di tributi - spiega il responsabile Franco Colombo - il nostro lavoro vede impegnata tutta la nostra buona volontà per essere sempre cordiali, volenterosi e disponibili con buoni risultati di efficienza e spirito”.

comunicato stampa

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium