/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 05 aprile 2019, 19:18

Collegno come tappa di partenza per il tour europeo del grande Peter Erskine

Considerato uno dei più grandi batteristi jazz di sempre, sarà sul palco della Lavanderia a Vapore il 5 maggio alle 21, ma il 4 maggio alle 14.30 terrà una masterclass

Collegno come tappa di partenza per il tour europeo del grande Peter Erskine

Un mostro sacro della musica internazionale ha scelto Collegno per il debutto del suo tour europeo. Si tratta di Peter Erskine, batterista icona del jazz mondiale e

vincitore di due Grammy Awards che, accompagnato dalla Dr. Um Band, domenica 5 maggio alle 21 presenterà alla Lavanderia a Vapore il suo doppio album Dr. Um is On Call for you.
L’album, coprodotto in Italia da Fuzzy Music e da ZenArt, con John Beasley Bob Sheppard e Benjamin Shepherd, comprende brani originali registrati in studio più un live made in Italy.


Ma il grande Erskine offre un'occasione in più: gli appassionati di jazz avranno inoltre l’occasione di partecipare sabato 4 maggio alle 14:30 alla sua masterclass, una sorta di lezione privata in cui si potranno scorgere (e magari portare via) alcuni dei suoi segreti.

Peter Erskine nato a Somers Point il 5 giugno 1954, ha iniziato a suonare la batteria dall’età di quattro anni. È conosciuto per la sua versatilità e per l’amore che ha nel suonare in differenti contesti musicali. È apparso in 700 album e colonne sonore, ha vinto due Grammy Awards ed è stato insignito di un Dottorato dalla Berklee School of Music. Ha suonato con nomi del calibro di Stan Kenton and Maynard Ferguson Big Bands, Weather Report, Steps Ahead, Joni Mitchell, Steely Dan, Diana Krall, Kenny Wheeler, Mary Chapin Carpenter, The Brecker Brothers, The Yellowjackets, Pat Metheny and Gary Burton.

M.Sci

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium