/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 29 marzo 2019, 16:58

Collegno, città in lutto per la scomparsa di Giovanni Bianco

Bianco era alla guida della Bitron Industrie SpA insieme ai tre figli. Casciano: "Protagonista assoluto dello sviluppo della nostra città"

Collegno, città in lutto per la scomparsa di Giovanni Bianco

Giovanni Bianco, che guidava la Bitron Industrie SpA, gruppo leader mondiale per la produzione di componenti meccatronici per elettrodomestici e automobili, è deceduto, lasciando un vuoto nella città di Collegno

"Il Cavalier Giovanni Bianco è stato un protagonista assoluto dello sviluppo industriale di Collegno e del Piemonte - ha dichiarato il sindaco Francesco Casciano -. Ha sempre seguito con attenzione l'evoluzione della città e della zona ovest di Torino dove ha costruito il Gruppo Bitron".

Nato nel 1936, cittadino benemerito dal 2009 e nominato Cavaliere del Lavoro nel 2007, Bianco negli anni ha creato un complesso industriale che conta quattordici stabilimenti produttivi tra Italia e l'estero, oltre quattromila dipendenti e un fatturato di un miliardo di euro. "Pioniere dell'elettronica e fondatore della meccatronica, inseguiva con caparbietà risultati tecnici e industriali. Il grande rispetto delle sue maestranze è il riconoscimento di maggior valore della sua opera. Collegno ricorda con affetto il cittadino benemerito, imprenditore simbolo della transizione industriale sociale della sua comunità", conclude il sindaco.

Diana Tassone

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium