/ 

Che tempo fa

Cerca nel web

| 17 marzo 2019, 14:01

Ruffino (FI): “Si faccia analisi costi-benefici della Ztl Appendino o si desista da incarcerare il centro città”

"Sono ancora tante le domande a cui la sindaca non ha risposto: saranno i privati a gestire il pedaggio introdotto? Questi privati avranno libero accesso ai dati dei cittadini?"

Ruffino (FI): “Si faccia analisi costi-benefici della Ztl Appendino o si desista da incarcerare il centro città”

“La Ztl targata Appendino meriterebbe un’analisi costi-benefici. Commercianti, lavoratori, cittadini e professionisti scendono in piazza per dire no a un progetto che rischia di paralizzare il centro e colpire le sue attività commerciali. Anche noi politici abbiamo il dovere di dire no alla Ztl della Appendino e a questo suo progetto di creare una città chiusa e inaccessibile - afferma l’onorevole Daniela Ruffino di Forza Italia -. Sono ancora tante le domande a cui la sindaca non ha risposto: saranno i privati a gestire il pedaggio introdotto? Questi privati avranno libero accesso ai dati dei cittadini? Sono stati fatti studi da parte del Comune che fotografano il rischio di perdita di affarri per il Centro o le spese annuali che dovrà sostenere in media un torinese? L’analisi costi-benefici andrebbe fatta per la Ztl”.

Comunicato stampa

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium