/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 11 marzo 2019, 13:41

Grugliasco, ripartono i piccoli passi concreti verso l’autonomia dei giovani

Percorso di formazione rivolto a tutti coloro che hanno tra i 18 e i 30 anni: sei appuntamenti in calendario tra marzo e aprile

Grugliasco, ripartono i piccoli passi concreti verso l’autonomia dei giovani

Dopo la prima edizione sperimentale nel 2017 ed il successo di quella dell’anno scorso, nell’ambito del programma GrugliascoGiovani riparte, con sei appuntamenti tra marzo e aprile, il progetto “Piccoli passi concreti verso l’autonomia” promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili: un percorso di formazione rivolto ai giovani dai 18 ai 30 anni e sviluppato per condividere consigli e suggerimenti con chi vuole intraprendere la strada dell’autonomia abitativa per la prima volta, ma anche mirato a fornire alcuni strumenti operativi a chi già vive da solo.

Durante gli incontri, che avranno tutti luogo nella sala 3 di Città della conciliazione in via Panealbo ad eccezione del terzo che si terrà invece nella sala “Social housing” in via Napoli, saranno affrontati alcuni dei principali temi che riguardano l’autonomia giovanile, offrendo contemporaneamente uno spazio laboratoriale che offrirà spunti di carattere pratico per sviluppare capacità utili nella vita quotidiana; il cammino formativo sarà facilitato dalla presenza di formatori meno giovani che metteranno a disposizione le proprie competenze e l’esperienza maturata nel tempo.

Gli incontri saranno sempre alle 21 e questo è il calendario coi relativi temi che verranno trattati: si comincia stasera con ”Cominciare a sporcarsi le mani” ovvero fare la spesa e cucinare; si proseguirà il 18 con “I denari bisogna saperli spendere” ovvero la gestione economica personale e domestica; poi il 25 con “Prendere la giusta piega” cioè fare il bucato e stirare; il 1° aprile con “Tessere filo dopo filo” cioè il cucito e le piccole riparazioni; l’8 con “Ogni cosa ha il suo tempo” che insegnerà come saperlo gestire al meglio; infine il 15 con “Recuperare le risorse necessarie” vale a dire imparare a ridurre, riciclare e riutilizzare. La formula dell’iniziativa prevede la possibilità di partecipare sia all’intero percorso che ai singoli incontri, sia per iscriversi che per avere maggiori informazioni occorre inviare una mail all’indirizzo grugliascogiovani@gmail.com oppure telefonare al numero 011/4013043.

Massimo Bondì

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium