/ Politica

Politica | 04 febbraio 2019, 17:57

Chiusura di corso Sacco e Vanzetti, il Comune di Torino presenterà un esposto: "Vogliamo individuare i responsabili"

Ad annunciarlo in consiglio comunale l'assessore ai Trasporti Maria Lapietra, in risposta alle interpellanze presentate dal capogruppo comunale della Lega Fabrizio Ricca, dal consigliere del M5S Antonio Fornari e da Enzo Lavolta del Pd

Chiusura di corso Sacco e Vanzetti, il Comune di Torino presenterà un esposto: "Vogliamo individuare i responsabili"

La Città di Torino presenterà un esposto in Procura "per valutare i profili di illiceità penale ed individuare i soggetti responsabili" per la chiusura del viadotto di corso Sacco e Vanzetti, che collega il capoluogo piemontese e Collegno.

Ad annunciarlo in consiglio comunale l'assessore ai Trasporti Maria Lapietra, in risposta alle interpellanze presentate dal capogruppo comunale della Lega Fabrizio Ricca, dal consigliere del M5S Antonio Fornari e dal consigliere comunale del Pd Enzo Lavolta. 

Lo scorso 23 dicembre il Comune di Torino aveva disposto la chiusura del viadotto di corso Sacco e Vanzetti dopo che, il giorno precedente, un incendio scoppiato nel sottostante accampamento nomadi di Strada della Berlia ne aveva danneggiato l'infrastruttura. Lunedì 21 gennaio era poi stata riaperta al traffico la direttrice di corso Marche, vietando il transito ai mezzi con peso superiore a 3,5 tonnellate. 

Dopo aver analizzato i risultati delle prove effettuate il Comune, come ha spiegato Lapietra leggendo in Sala Rossa la risposta degli uffici, "sta valutando di fare una prova di carico per decidere se è più conveniente (dal punto di vista strutturale ed economico) procedere alla demolizione della metà est della campata incendiata e alla sua successiva ricostruzione, oppure effettuare interventi di ripristino della capacità portante sulle strutture esistenti".

"Una volta stabiliti la soluzione finale ed i relativi costi, si dovrà comunque provvedere al reperimento della necessaria copertura economica", ha concluso l'assessore ai Trasporti.

Cinzia Gatti

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium