/ Eventi

Eventi | 01 febbraio 2019, 07:14

A Collegno lo spettacolo "Scusa, ma è colpa tua!" per parlare della violenza di genere

Sabato 2 febbraio andrà in scena lo spettacolo, accompagnato da una mostra fotografica e la lettura di un racconto del concorso "Caro Fabrizio, ti racconto..."

A Collegno lo spettacolo "Scusa, ma è colpa tua!" per parlare della violenza di genere

Uno spettacolo per non dimenticare, un evento per ricordare e discutere di una tematica importante: la violenza di genere. E' proprio su questo che si concentra lo spettacolo teatrale dell'Associazione Firmato Donna, in collaborazione con l'Associazione Cercando Fabrizio e.., con il patrocinio del comune di Collegno, che vuole analizzare la figura del maltrattante e sensibilizzare lo spettatore, parlando del fenomeno delle donne scomparse, spesso vittime di violenza. 

Proprio per dimostrare che, per dire basta, l'importanza del 25 novembre non deve durare solo un giorno, "Scusa, ma è colpa tua!", mostra, indaga e approfondisce le testimonianze, accompagnando la messa in scena dello spettacolo, diretto da Silvia Mercuriati, con una mostra fotografica di Eleonora Barile e la lettura di un racconto vincitore della terza edizione del premio letterario nazionale Caro Fabrizio, ti racconto... di un'attesa.

Lo spettacolo, con ingresso libero fino ad esaurimento posti, andrà in scena sabato 2 febbraio alle ore 21 presso il teatro Arpino in via Bussoleno 50, Collegno.

Diana Tassone

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium