/ Cronaca

Cronaca | 30 gennaio 2019, 15:36

Grugliasco, arrivano gli aggiornamenti quotidiani dei blocchi antismog sul sito e sulla pagina facebook del Comune

Alle limitazioni stabili si aggiungono, nel solo periodo invernale, le ulteriori misure emergenziali adottate già l’anno scorso in funzione del colore del semaforo

Grugliasco, arrivano gli aggiornamenti quotidiani dei blocchi antismog sul sito e sulla pagina facebook del Comune

Grugliasco, applicando la normativa della Regione Piemonte e in accordo con la Città metropolitana, ha adottato la propria ordinanza per limitare i livelli d’inquinamento dell’aria da polveri sottili: è consultabile e scaricabile in formato pdf dal sito del Comune dov’è anche rintracciabile la planimetria delle aree soggette a limitazioni e la tabella riassuntiva dei blocchi antismog; ma dov’è altresì possibile trovare gli aggiornamenti che consentono ai cittadini di verificare quotidianamente l’attivazione o meno dei divieti.

In sintesi in trenta Comuni dell’agglomerato metropolitano di Torino e in tre esterni (Carmagnola, Ivrea e Chivasso) sono in vigore le limitazioni al traffico per i veicoli a motore con blocco permanente 0/24 degli Euro 0 e degli Euro 1/2 diesel dal lunedì al venerdì e dalle 8 alle 19, blocco degli Euro 3 fino al 31 marzo e sempre dalle 8 alle 19. Sono previste deroghe al divieto di circolazione per i veicoli Euro 1/2/3 degli ambulanti che compiono tragitti brevi e sono limitate a due finestre temporali: dalle 8 alle 8.30 e dalle 14 alle 17. Ma anche per gli ultrasettantenni alla guida di tutti i veicoli e per il car pooling, mentre per i veicoli riconosciuti d’interesse storico e collezionistico è prevista l’esenzione il sabato e nei giorni festivi oppure per partecipare a raduni e manifestazioni.

Alle limitazioni stabili si aggiungono, nel solo periodo invernale, le ulteriori misure emergenziali adottate già l’anno scorso in funzione del colore del semaforo: all’accensione della luce arancione, che può avvenire anche sabato e domenica, si fermano anche tutti i veicoli diesel Euro 4, i mezzi commerciali di questa categoria solo dalle 8.30 alle 14 e dalle 16 alle 19. Col semaforo rosso si bloccano anche tutti gli Euro 5 immatricolati prima di gennaio 2013 (quelli più recenti possono circolare) e i veicoli Euro 1 benzina; col semaforo viola il blocco scatta per tutti dalle 7 alle 20 senza alcuna finestra.

Massimo Bondì

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium