/ Viabilità e trasporti

Che tempo fa

Cerca nel web

Viabilità e trasporti | 14 gennaio 2019, 19:58

Venaria, il pilomat di Gallo Praile passa in gestione al Comune

Tramite la partecipata Gesin. Si chiude così una questione che si trascinava da tempo. Il sindaco: “Ci sarà una gestione uniforme in tutta la zona, quindi più efficiente”

Venaria, il pilomat di Gallo Praile passa in gestione al Comune

Chi gestisce il “pilomat” di via Castagneri a Venaria? Fino a qualche tempo fa, praticamente nessuno. Ora la storia travagliata del piccolo oggetto misterioso del quartiere Gallo Praile sembra essere giunta a conclusione, perché il sindaco, Roberto Falcone, ha comunicato il passaggio del dissuasore sotto la gestione di Gesin, la partecipata del Comune di Venaria.

"Da questo mese – commenta il primo cittadino – il pilomat di via Castagneri è passato da Atc in capo al comune tramite Gesin, che già si occupa di tutti gli altri pilomat del quartiere Gallo Praile. Una gestione uniforme significa anche una gestione più efficiente e tempestiva: è un primo piccolo passo con cui il Comune inizia a risolvere temi che nel tempo hanno portato nell'area diversi problemi di viabilità e di sicurezza”.

Già perché, a causa del rimpallo di attribuzioni a cui si è assistito in passato, il pilomat non ha funzionato per mesi, con l’Atc che avrebbe dovuto decidere se eliminarlo del tutto o darlo in gestione a Gesin. Ha prevalso questa seconda scelta. “Voglio ringraziare il consigliere del Movimento 5 stelle Urso per essersi occupato del tema – aggiunge Falcone –. Nei prossimi giorni i residenti riceveranno adeguata comunicazione, ma sono invitati ovviamente a far presente già da adesso agli uffici di Gesin eventuali problemi o dubbi relativi al funzionamento del pilomat, in particolare per quanto riguarda i telecomandi".

Paolo Morelli

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium