/ Eventi

Eventi | 08 dicembre 2018, 12:31

Attese 80 bancarelle per il mercatino di Natale ad Alpignano

Domenica 9 dicembre in piazza Caduti, viale Vittoria e corso Torino

Attese 80 bancarelle per il mercatino di Natale ad Alpignano

Domenica 9 dicembre 2018 nel centro di Alpignano si avrà il primo assaggio d’atmosfera natalizia con un'intera giornata di eventi ed intrattenimenti davvero per tutti i gusti. Grazie alla Pro Loco ed il supporto dell’agenzia GianEventi ed il patrocinio del Comune sono previsti grandi numeri con bancarelle di artigiani, hobbisti, creativi provenienti da tutto il Piemonte. 

Si comincia sin dal mattino alle 9 con il Mercatino di Natale in piazza Caduti, via Fontaine, viale Vittoria, ed un vero e proprio Villaggio di Babbo Natale, nonché specialità enogastronomiche tipicamente natalizie e uno stand di prelibatezze locali allestito dalla Pro Loco. Cinque stand sono stati riservati alle imprese agricole ed una ventina alle associazioni alpignanesi affinché possano promuovere le loro attività e raccogliere fondi. Il tutto tra luci, addobbi, luminarie luccicanti, come tradizione vuole ed un grande spazio per i più piccoli. In piazza anche il grande gonfiabile del Castello di Natale, dallo spettacolare scivolo dei troll e dalla magica atmosfera della Casetta di Babbo Natale con le renne ed un abete alto 6 metri. Sarà presente il gruppo alpini dell’ANA, gli scout e l’AIL l’Associazione Italiana con le Leucemie che raccoglierà fondi offrendo le Stelle di Natale. E poi il gruppo dei Polesani, i ragazzi dell’oratorio e quelli della Consulta Giovanile e tanti altri. Inoltre un trenino offerto dall’Associazione Commercianti collegherà il cuore dei festeggiamenti con la Biblioteca Comunale, che per l'occasione sarà aperta al pubblico tutto il giorno così come il museo della lampadina dove alle 15 verrà inaugurata la mostra dei presepi promossa dall'Associazione Amici dell'Ecomuseo Sogno di Luce. Da ammirare presso la Cappella dei Caduti il presepe “Fontanini” con statue di pregio dei figurinai lucchesi famosi in tutto il mondo.

Durante tutta la giornata di domenica lo Studio Danza Visconi e la Società Filarmonica di Alpignano contribuiranno, insieme al supporto degli immancabili zampognari, all'animazione e all'intrattenimento del pubblico dei visitatori che potranno piacevolmente passeggiare fra le bancarelle artigianali e i dolci profumi di vin brulè, cioccolata calda, canestrelli e zucchero filato.

 

Paolo Giordanino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium