/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | giovedì 06 dicembre 2018, 13:15

Blocchi antismog: stop ai diesel Euro 4 a Torino e nei Comuni della prima cintura, ma domani via libera a tutti i veicoli per lo sciopero dei bus

E' probabile che tutti gli altri comuni si allineeranno e sospenderanno il blocco dei veicoli per la giornata di domani

Blocchi antismog: stop ai diesel Euro 4 a Torino e nei Comuni della prima cintura, ma domani via libera a tutti i veicoli per lo sciopero dei bus

Anche ad Alpignano, Caselle, Chivasso, Druento, Ivrea, Leinì, Mappano, Pianezza e Volpiano potrebbe scattare nei prossimi giorni il blocco anti smog. In questi Comuni - come accaduto negli scorsi giorni a Torino, Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro, Settimo e Venaria - si è registrato uno sforamento del Pm 10 rispetto al livello consentito, che farebbe scattare dunque il blocco dei veicoli diesel Euro 4.

Il condizionale è d'obbligo, perché domani il sindacato Ugl Autoferrotranvieri ha proclamato uno sciopero del trasporto pubblico di 4 ore. Bus, tram e metro di Torino e cintura si fermeranno dalle 18 alle 22. Il personale extraurbano e delle ferrovie dalle 17:30 alle 21:30. La delibera del Comune di Torino prevede che, in caso di sciopero, il blocco venga revocato. Domani quindi nel capoluogo piemontese i diesel Euro 4 potranno circolare (sospesa anche la Ztl centrale ndr), così come a Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro Torinese, Settimo Torinese, Venaria Reale. 

Cinzia Gatti

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore