/ Eventi

Eventi | 09 novembre 2018, 11:39

"La montagna in città": da questa sera a Venaria il cinema sale in quota e ci resta fino a fine mese

Prende il via oggi la rassegna di film che raccontano il mondo delle terre alte, presso la sala Polifunzionale di via Verdi. Organizzano il Cai sezione di Venaria e la Biblioteca Milone. Si comincia con la pellicola francese "L'Ascension"

"La montagna in città": da questa sera a Venaria il cinema sale in quota e ci resta fino a fine mese

Quattro appuntamenti, da questa sera fino alla fine di novembre, per portare a Venaria aria di montagna. Succede grazie a "La Montagna in città", la rassegna cinematografica che dal 9 al 30 novembre sarà ospitata presso la sala Polifunzionale di via Verdi 18, organizzata dalla sezione di Venaria Reale del Cai e dalla Biblioteca civica Tancredi Milone.

Si comincia come detto questa sera alle 21 con "L'Ascension" di Ludovic Bernard. Una pellicola che vede come protagonista Samy, un giovane franco–senegalese disoccupato e innamorato fin dai tempi della scuola di Nadia, una ragazza che lavora nel supermercato del quartiere ma che per il momento non ricambia il suo amore. Il ragazzo le chiede quindi di dargli una chance nel caso in cui riuscisse  a scalare l’Everest, la vetta più alta del continente asiatico (8848 metri di quota), capace di scoraggiare anche gli alpinisti più forti. Nadia è chiaramente incredula, ma accetta la proposta convinta che l’iniziativa di Samy sarà destinata a fallire. Samy però è un ragazzo tenace, riesce a trovare uno sponsor, alcuni compagni di viaggio pronti ad aiutarlo e una copertura radiofonica che terrà tutta la Francia col fiato sospeso fino alla felice conclusione dell’avventura.

I prossimi appuntamenti in calendario sono fissati per il 16 novembre con "Abel, il figlio del vento" (Gerardo Olivares), quindi per il 23 novembre con "Finale 68" di Gabriele Canu, mentre la chiusura è affidata a "Sciare in salita", a cura della Scuola Righini e del Cai sezione di Milano.

Massimiliano Sciullo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium