/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | giovedì 08 novembre 2018, 18:20

Collegno, continua l'impegno dell'associazione Savonera per le zone terremotate: mandate due stufe a pellet

Sono state comprate con le donazioni raccolte e pari a 1376 euro. Serviranno a dare conforto con l'arrivo delle temperature più fredde

Collegno, continua l'impegno dell'associazione Savonera per le zone terremotate: mandate due stufe a pellet

Da Collegno un aiuto importante che arriva fino in centro Italia per supportare chi ne ha bisogno con l'Associazione Savonera che, ancora una volta, si mobilita per sostenere le zone colpite dal terremoto portando il proprio sostegno per superare la stagione più fredda dell'anno.

Alla fine di ottobre, infatti, sono state consegnate due stufe e donate alle famiglie. Visto il peggioramento del tempo l'Associazione Savonera ha preso la decisione di agire subito e di utilizzare i 1376 euro raccolti tramite alcune donazioni per l'acquisto delle stufe a pellet, affidandosi nella consegna a Francesco Spadaro degli Osservatori Ambientali di Roma, già conosciuto nei loro precedenti viaggi in centro Italia, che coordina le donazioni e i viaggi per portare aiuti in zona, insieme ai rappresentanti delle associazioni che hanno partecipato con il loro impegno. Le stufe sono state comprate direttamente sul posto e consegnate a Borgovellino e Cornelle. 

L'Associazione Savonera, però, continua nel suo impegno. "Pensiamo di organizzarci e scendere con altri aiuti tra gennaio e febbraio, quando farà ancora molto freddo e la gente avrà bisogno", promette il presidente dell'associazione.

Diana Tassone

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore