/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | lunedì 05 novembre 2018, 07:19

Ripensata la Fiera d'Autunno che ritorna l’11 novembre

Insieme a Libri in Luce al Movicentro la giornata sarà ricca di eventi

Ripensata la Fiera d'Autunno che ritorna l’11 novembre

Come ogni anno ritorna ad Alpignano la Fiera di San Martino che per questa edizione è stata riorganizzata dall’assessore al commercio Germana Castelli spostandola da Via Valdellatorre a piazza Caduti nel centro storico della città. Il cambiamento è stato fatto per poter creare sinergia con le iniziative proposte dalla Parrocchia San Martino che proprio in questo periodo organizza i festeggiamenti del santo patrono. La proposta era stata discussa in commissione dei gruppi consiliari ed aveva avuto l’approvazione dei gruppi di maggioranza e del Movimento Cinque Stelle, si era astenuto il gruppo consiliare Articolo Uno e assente il gruppo Alpignano Democratica. Successivamente la proposta è stata ratificata in consiglio comunale lo scorso 2 ottobre.

La giornata di domenica 11 novembre avrà un ricco programma per la nuova Fiera d'Autunno. La castagna, raffigurata sulle locandine, farà da mascotte all'evento ed un trenino itinerante e gratuito collegherà i vari luoghi della fiera, che si estenderà per tutto il centro cittadino. 

Piazza Caduti, Viale Vittoria e Piazza Bellingeri saranno il cuore della Fiera d'Autunno con ambulanti, artigiani, coltivatori diretti, hobbysti. Inoltre anche associazioni, che per la prima volta, grazie alla variazione presentata in Consiglio Comunale il 2 ottobre, avranno uno spazio a loro dedicato.  

Nella stessa giornata, al Movicentro, ci sarà il momento clou della manifestazione Libri in Luce, alla presenza di autori, editori e ospiti d'eccezione dell'editoria piemontese e non solo.  

Parallelamente, in Piazza Parrocchia si terrà l'esposizione Fattoria e Arte Contadina, che farà da cornice al ricco programma organizzato all'interno dell'oratorio e patrocinato dal Comune di Alpignano sul tema "Invincibile Fragilità". Il programma coprirà l'intero mese di novembre. Dalle 14.30 alle 18.30, solo domenica 11 novembre, in Biblioteca sarà possibile "prendere in prestito" dei libri molto speciali: si tratta dei Libri Viventi, alpignanesi e non con storie davvero speciali da raccontare. Questo speciale catalogo comprende titoli come "La volontà dell'Ovest: Verso Santiago de Compostela", "Volevo andare a scuola: dai pascoli ai libri", "Il mio amico partigiano: la vera storia del Maiolo" e tanti altri. Per maggiori informazioni si trova la locandina completa sul sito del Comune.

Paolo Giordanino

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore