/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | lunedì 22 ottobre 2018, 14:28

La 19esima “Gru d'oro” a chi promuove la conoscenza ed il valore di Grugliasco, segnalazioni entro il 31 dicembre

Il presidente Colognese: “Chiunque abbia un nominativo da indicare è invitato a farlo tenendo presente qual è il senso del premio”

La 19esima “Gru d'oro” a chi promuove la conoscenza ed il valore di Grugliasco, segnalazioni entro il 31 dicembre

La “Gru d’oro” giunge alla sua 19^ edizione ed anche quest’anno sarà conferita a singoli cittadini, gruppi, associazioni e imprese che, con il loro lavoro, le idee e l’arte contribuiscono a far conoscere e dare lustro a Grugliasco. L’iniziativa è patrocinata dal Comune ed è promossa dall’associazione “Cojtà Gruliascheisa” che punta da sempre a far conoscere la città ed i suoi tesori per esaltarne i valori del patrimonio storico, artistico, agricolo, artigianale e industriale.

“Chiunque abbia un nominativo da indicare – spiega il presidente della Cojtà Andrea Colognese – è invitato a farlo entro il 31 dicembre, tenendo presente qual è il senso del premio ed inviando il motivo della segnalazione alla segreteria del sindaco”. Il modulo è già disponibile ed è reperibile allo Sportello alla città del Municipio, ma si può anche scaricare dal sito del Comune oppure richiedere alla Cojtà scrivendo una mail all’indirizzo cojta@libero.it.

La giuria è composta dal Consiglio direttivo dell’associazione ed è presieduta dal sindaco Roberto Montà che valuterà le proposte. Il premio sarà consegnato al vincitore con una cerimonia pubblica in occasione dei festeggiamenti patronali di san Rocco previsti per fine gennaio.

Massimo Bondì

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore