/ Sanità

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanità | venerdì 05 ottobre 2018, 10:37

Rivoli, all'ospedale si rinforza la neuropsichiatria infantile e ci si prepara all'Open day sulla Salute mentale

Dall'ambulatorio tre giorni a settimana a tre ambulatori specialistici per i piccoli. Mentre il 10 ottobre ci sarà spazio per visite e consulenze anche nel Centro di Salute Mentale di Grugliasco

Rivoli, all'ospedale si rinforza la neuropsichiatria infantile e ci si prepara all'Open day sulla Salute mentale

Novità, presso l'ospedale di Rivoli. Dal primo ottobre, infatti,  è stata  notevolmente incrementata l’attività svolta dalla neuropsichiatria infantile all'interno dell'area materno infantile (Dipartimento diretto dal dottor Marco Rolando). Finora era presente nel presidio un unico ambulatorio di consulenza aperto 3 giorni a settimana; d’ora in poi sono presenti tre nuovi ambulatori specialistici, il lunedì ambulatorio per il “follow up neonatale (fascia d’età 0-24 mesi)”, il giovedì ambulatorio per l'epilessia in età evolutiva, martedì e venerdì ambulatorio di “neurologia- neuropsichiatria infantile” in particolare dedicato alla pronta accoglienza di patologie neurologiche quali cefalee, disprassie, ritardi acquisizioni sviluppo motorio ( per bambini di età superiore ai 24 mesi), malattie neuromuscolari, tics, neuropatie acute, disturbi dell'equilibrio, alterazioni neurosensoriali, in aggiunta al pre-esistente ambulatorio per i “Disturbi del Comportamento” Alimentare; il tutto nella nuova area ambulatoriale dedicata all’8° piano, composta dagli ambulatori di cui sopra e di una sala d’attesa.
Inoltre la S.C. Di Neuropsichiatria infantile garantisce la pronta reperibilità per consulenze in merito a casi di pertinenza in particolare presso la Pediatria, il Nido e il DEA dell'Ospedale nella fascia oraria 9,00-16,00 tutti i giorni feriali.
Le prestazioni sono erogate su richiesta degli Specialisti, e Pediatri di Libera Scelta e sono prenotabili attraverso le agende dedicate presso lo stesso CUP ospedaliero.

Sempre in tema di cure, anche l'ospedale di Rivoli parteciperà il prossimo 10 ottobre all'iniziativa dell'Open day Salute mentale. In oltre 120 ospedali su tutto il territorio nazionale, l’Osservatorio Nazionale sulla salute della donna (ONDA) e di genere, organizza la quinta edizione dell’Open day. L’obiettivo è sensibilizzare la popolazione sull’importanza della diagnosi precoce e favorire l’accesso alle cure, aiutando a superare pregiudizio, stigma e paure legate alle malattie psichiche. Saranno offerti gratuitamente servizi clinico-diagnostici e informativi dedicati alle donne che soffrono di ansia, depressione, disturbi dell’umore e del sonno, psicosi e disturbi del comportamento alimentare. Anche l’Asl To3 ha aderito a questa iniziativa, prevedendo presso il nosocomio di Rivoli uno Sportello Informativo sui "Disturbi del Comportamento Alimentare in età evolutiva" con orario 9:30-13 presso ambulatorio per i DCA VIII piano Ospedale di Rivoli. Accesso libero tenuto dal dottor Antonio Leccese. Uno sportello d'ascolto "Emozioni in gioco" riguarderà invece le problematiche emotive nei bambini della scuola dell'infanzia-scuola primaria. Orario 9:30-12:30 presso ambulatorio NPI, VIII piano Ospedale di Rivoli, accesso libero tenuto dalla dottoressa Lucia Pagana.
Inoltre, alcuni appuntamenti sono previsti anche presso i Centri di Salute mentale di Rivoli e di Grugliasco: per quanto riguarda Rivoli (via Piave 19), visite informative  per pazienti di sesso femminile con la possibilità di essere indirizzate ad un trattamento cognitivo comportamentale on line (I-Fight Depression) per il trattamento della depressione. (Dottoressa Luisa Perrucchini Tel. 011 9551814) -Previo appuntamento al numero di telefono 0119551096 o presentandosi dalle 9 alle 12 del 10 ottobre.
A Grugliasco, invece, in via Lanza 52, le stesse visite informative faranno riferimento alla dottoressa Arianna Signorino Tel: 011 4017612). Previo appuntamento al numero di telefono 0119551096 o presentandosi dalle 12 alle 18 sempre del 10 ottobre.

M.Sci

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore